Luci d’Artista, l’11 novembre l’inaugurazione: le tariffe per i bus



Luci d'Artista

Luci d’Artista, l’11 novembre l’inaugurazione della nuova edizione. Il nuovo piano anticaos e le tariffe per i pullman turistici

La città di Salerno sta per essere illuminata dalle Luci d’Artista, ormai sempre più note in Italia. Tra meno di una settimana, infatti, si terrà l’inaugurazione che farà registrare una prima ondata di visitatori provenienti anche dalle altre province campane. L’Amministrazione comunale è da tempo al lavoro per scongiurare caos e ingorghi soprattutto nel centro cittadino.

La mobilità

Luci d'Artista

Gli autobus turistici non potranno arrivare in centro nei weekend e nei giorni festivi. I mezzi saranno dotati di un pass che consentirà loro di accedere solo alle aree di sosta prestabilite dove potranno far scendere i turisti. La zona a traffico limitato per i bus turistici è delimitata a ovest da via Lista, in zona tatro Verdi, a nord da Piazza XIV Maggio e ad est da via Giovanni Santoro

Le tariffe

Per i bus che arriveranno nel capoluogo senza prenotazione che intendono parcheggiare a via Ligea la tariffa sarà di 250 euro, mentre chi arriva al parcheggio con prenotazione pagherà 200 euro. Per il parcheggio in via Vinciprova saranno applicate le stesse tariffe. Per le comitive in bus dirette allo stadio Arechi – da dove si potrà usufruire sia del servizio navetta sia della metropolitana – i pullman non prenotati dovranno pagare 150 euro, mentre i prenotati spenderanno 100 euro nel weekend. Per i camper, invece, sarà disponibile da lunedì alla domenica l’area del Parco Mercatello (10 euro)

 

 

 

 

Leggi anche