Salerno, dehors non a norma: 30 locali nel mirino dei vigili



San Valentino

Salerno, scattano i controlli per almeno 30 locali che occupano illegalmente il suolo di piazze e marciapiedi del capoluogo

Scatteranno nei prossimi giorni controlli su 30 locali che occupano illegalmente piazze e marciapiedi del capoluogo. A stilare l’elenco dei dehors non a norma l’ufficio attività produttive del Comune di Salerno.

La lista è stata consegnata alla Polizia Municipale che effettuerà le verifiche delle strutture con arredi mobili e fissi. Nel mirino anche difformità col nuovo regolamento di recente approvazione che disciplina le occupazioni di suolo pubblico. 

Salerno

Scattano controlli dopo un certo periodo di tolleranza per consentire a tutti di adeguarsi alle nuove norme. Adesso, però, o si è a norma o scatteranno multe e sequestri. I vigili che accerteranno la violazione segnalata dagli uffici comunali procederanno col verbale di 169 euro e la rimozione coatta in danno del gestore. 

Per i locali che subiranno due multe scatterà la decadenza immediata della concessione ad occupare suolo pubblico. Nel nuovo regolamento dal 30 settembre i dehors sono stati divisi in due categorie: di tipo A (sedie, tavoli, ombrelloni) e di tipo B (con pedane)

 

 

 

Leggi anche