Vincenzo Loia è il nuovo Rettore dell’Università di Salerno



vincenzo loia

I risultati dello spoglio dei voti eleggono Vincenzo Loia nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Salerno. Scarto di 92 voti rispetto al candidato Sibilio

Si sono concluse alle ore 17 di oggi, giovedì 4 luglio 2019, le votazioni per eleggere il nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Salerno. Ad ottenere la maggioranza dei voti è stato il candidato Vincenzo Loia, che raccoglie così il testimone da Aurelio Tommasetti. Visibilmente emozionato, il nuovo Rettore è stato accolto da una fitta folla in Piazza del Rettorato.

 

Dalle 1596 schede scrutinate sono emersi 593 voti a favore del primo e 501 preferenze per il secondo. 34 le schede bianche ed un solo astenuto.

La vittoria arriva nonostante l’accordo di governance che il candidato Maurizio Sibilio aveva stretto con Ciro Aprea e Genny Tortora.

Prima votazione

La prima votazione aveva portato ad un nulla di fatto, considerato il mancato raggiungimento della maggioranza degli aventi diritto al voto. Loia aveva comunque registrato la maggioranza delle preferenze, con 466 voti; oltre 100 voti in meno per il candidato che lo ha accompagnato nel secondo turno di votazioni, Maurizio Sibilio. Ciro Aprea aveva raggiunto le 181 preferenze, mentre con rispettivamente 123 voti e 39 voti seguivano Genoveffa Tortora e Mario Capunzo. Le astensioni in questo caso erano state due, mentre 15 le schede bianche.

L’intervista

Università degli Studi di Salerno: Vincenzo Loia è il nuovo rettore

#Università Il professore Vincenzo Loia è il nuovo rettore dell'Università degli Studi di Salerno. Le parole del neo-rettore alla luce del risultato conseguito e gli auguri del rettore uscente Aurelio Tommasetti e del sindaco del Comune di Fisciano Vincenzo Sessa.

Pubblicato da Zerottonove.it su Giovedì 4 luglio 2019

Leggi anche