Cavese-Paganese 4-0, decidono le doppiette di Fella e Magrassi

cavese-paganese

Al “Lamberti” va in scena il Derby tra Cavese-Paganese; vincono i metelliani per 4-0 con le doppiette di Fella e Magrassi; azzurrostellati sempre più giù

Cavese-Paganese si affrontano al “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni per il 31° turno di Serie C.

Secondo derby consecutivo per i metelliani, dopo l’ottimo 2-2 ottenuto in casa della capolista Juve Stabia. Per la squadra di Giacomo Modica (che in settimana ha rinnovato fino al 2021), la zona playoff è sempre più vicina e nelle ultime giornate proverà ad entrare nella top 10 del campionato.

Dall’altra parte, situazione disperata per il team di mister De Sanzo: ultimo posto in classifica (il Matera è escluso) con 12 punti e distante 13 dal Rieti penultimo. Se il campionato finisse oggi, sarebbe matematicamente retrocesso in D, senza playout.

All’andata, il match, disputato al “Marcello Torre”, terminò sul punteggio di 2-2.

Cavese-Paganese 4-0: il tabellino

CAVESE (4-3-3): De Brasi 6; Palomeque 6.5, Silvestri 6, Bacchetti 6.5, Filippini 6 (65′ Ferrara 6); Nunziante 6, Favasuli 6.5, Tumbarello 6 (76′ Castagna sv); Sainz Maza 7 (85′ Flores Heatley sv), Magrassi 7.5 (65′ Agate 6), Fella 8 (85′ De Rosa).

A disp.: Bisogno, Manetta, Bruno, Buda, Logoluso, Di Bari, La Ferrara.
Allenatore: Giacomo Modica 7.5.

PAGANESE (3-4-1-2): Galli 6; Piana 4, Stendardo 5.5, Dellafiore 5 (50′ Tazza 5.5); Carotenuto 5, Capece 5.5 (76′ Nacci sv), Gaeta 5.5, Navas 5 (50′ Perri 5.5); Della Morte 5 (65′ Cappiello 5.5); Di Renzo 5 (50′ Scarpa 5.5), Parigi 5.

A disp.: Santopadre, Acampora, Gifford, Sapone, Alberti.
Allenatore: Fabio De Sanzo 4.5.

Arbitro: sig. Giuseppe Repace (sez. AIA di Perugia) 6

Marcatori: 5′ e 46′ pt. Fella, 58′ e 64′ Magrassi
Ammoniti: De Rosa (C, dalla panchina), Cappiello (P)
Espulsi:

Note:

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – FINISCE QUI: Cavese batte Paganese per 4-0 e continua la sua corsa per la zona playoff. Ospiti che ormai si avviano sempre più verso la retrocessione diretta. A decidere la partita le doppiette di Fella e Magrassi, una per tempo.

91′ – Sfiora il quinto gol ancora la Cavese: discesa di De Rosa che entra in area e prova a servire una palla per Flores Heatley ma è decisivo l’intervento di Stendardo ad evitare l’ennesimo gol.

90′ – Ultimi scampoli di match: ci saranno 4 minuti di recupero.

89′ – Ammonito Giovanni Cappiello nella Paganese per un fallo su Marco Castagna.

88′ – Subito attivo Claudio De Rosa che, servito in profondità, prova la conclusione di sinistro ma è facile la presa di Galli.

85′ – Chiude i cambi la Cavese: fuori Sainz Maza e Fella (standing ovation per entrambi), dentro Flores Heatley e De Rosa.

82′ – AGATE SI DIVORA IL QUINTO GOL: altra discesa di Palomeque sulla destra, cross per il numero 24 che sottoporta impatta male e calcia a lato.

78′ – Cala decisamente il ritmo della gara: Cavese che dorme sonni tranquilli con 4 gol di vantaggio, Paganese ormai non ci crede più.

76′ – Due cambi, uno per parte: fuori Tumbarello e dentro Castagna nella Cavese, esce Capece nella Paganese ed entra Nacci.

72′ – SCARPA! Prova la rovesciata il numero 10 della Paganese da dentro l’area. Bella l’esecuzione ma palla alta sopra la traversa.

70′ – Applausi per Favasuli dopo una bella uscita palla al piede dalla difesa, evitando il continuo pressing della Paganese in fase di impostazione. Quest’oggi tutti i giocatori della Cavese stanno giocando bene e il pubblico adesso si diverte con i cori per i suoi beniamini.

67′ – La Paganese prova a rendere amara questa trasferta: ci prova di testa Stendardo dopo una punizione di Capece. Blocca De Brasi.

65′ – Ci sono state anche altre due sostituzioni: fuori Filippini e dentro Ferrara nella Cavese, fuori Della Morte dentro Cappiello nella Paganese.

64′ – DILAGA LA CAVESE: doppietta anche per Magrassi! Il centravanti metelliano si libera di Piana su un lancio dalle retrovie, entra in area e con un piattone supera Galli. 4-0 e adesso si prende anche la standing ovation per la sostituzione. Dentro Agate al suo posto.

59′ – Cavese scatenata adesso: Magrassi vola in area di rigore ma il suo tiro viene respinto da Mariano Stendardo in calcio d’angolo. Occasione per il poker.

58′ – CALA IL TRIS LA CAVESE: gol di Andrea Magrassi! Ancora Fella a recuperare una palla a metà campo, passaggio per Sainz Maza che verticalizza per Magrassi, partito sulla linea del fuorigioco. L’attaccante salta Galli e deposita in rete. Punteggio meritato.

54′ – Ha provato un’incursione in area di rigore Parigi ma viene fermato da Bacchetti e Silvestri all’ingresso dell’area piccola.

50′ – Triplo cambio Paganese: fuori Di Renzo, Dellafiore e Navas, dentro Scarpa (grande ex), Perri e Tazza. Cambia modulo dunque De Sanzo che passa ad un 4-3-3: le prova tutte il tecnico ospite per recuperare il match.

48′ – La Paganese prova ad andare all’attacco per cercare di dimezzare lo svantaggio e rientrare quanto prima in partita.

46′ – Via al secondo tempo: batte la Paganese, nessun cambio.

Primo tempo

HT – Si chiude il primo tempo: Cavese avanti meritatamente alla pausa per 2 reti a 0.

46′ – RADDOPPIO DELLA CAVESE: ancora in rete Giuseppe Fella! cross di Christian Nunziante dalla destra, palla che scorre in area di rigore e arriva a Fella che non perdona con il destro e segna il 2-0 che mette in ginocchio la Paganese.

45′ – Affonda sulla sinistra Sainz Maza che arriva sul fondo ma il suo cross termina direttamente fuori. Intanto è stato assegnato un minuto di recupero.

41′ – Sanguinosa palla persa da Magrassi ma per sua fortuna il lancio di Parigi, trova il fuorigioco di Luca Di Renzo. Azione sfumata per la Paganese.

40′ – Altro contropiede per la Cavese con tutto il tridente coinvolto: Fella aziona Sainz Maza che a sua volta lancia Magrassi ma perde l’attimo per metter e il pallone al centro e viene fermato da Stendardo.

37′ – FILIPPINI! Fella vede l’inserimento del terzino scuola Lazio che prova di potenza a colpire appena dentro l’area. Palla fuori non di molto, applausi per il numero 37.

36′ – Si rivede anche la Cavese in avanti con un tiro al volo di Tumbarello piuttosto velleitario e che termina alto sopra la traversa.

31′ – Traversa della Paganese con Dellafiore ma tutto inutile perché l’arbitro ha ravvisato un fallo in attacco di un giocatore ospite e ha fermato tutto. C’era stato un grande intervento di De Brasi sul colpo di testa del difensore della Paganese e ha fatto si che la palla terminasse la sua corsa sulla traversa.

25′ – CLAMOROSA OCCASIONE PER LA CAVESE: altro schema su punizione che manda Fella in porta, Galli esce male ed il numero 11 tira ma la palla attraversa tutto lo specchio della porta e termina sul fondo dall’altra parte. Due giocatori non sono riusciti ad intervenire sulla palla.

22′ – Paganese che prova a creare qualcosa ma non riesce a rendersi pericolosa dalle parti di De Brasi.

19′ – Palomeque si ritrova il pallone sui piedi in maniera casuale in area di rigore dopo un tiro totalmente sballato da Sainz Maza ma il numero 2 aquilotto non controlla e la palla termina sul fondo.

18′ – SAINZ MAZA! Schema su punizione che porta al tiro in porta dello spagnolo che trova la  parata di Riccardo Galli, bravo a respingere in calcio d’angolo.

16′ – Azione prolungata della Cavese con Tumbarello che al limite dell’area non serve due compagni liberi e perde una buona chance per rendersi pericoloso dalle parti di Galli.

13′ – Si rivede la Cavese con una punizione sulla sinistra: cross di Miguel Angel Sainz-Maza tagliato sul primo palo ma non ci arriva nessuno e può bloccare Galli in maniera agevole.

11′ – Prova a reagire la Paganese con un tiro di Matteo Della Morte che però non scende abbastanza e si perde sopra la traversa di De Brasi.

7′ – Intanto, dopo il gol, è stato ammonito Claudio De Rosa che è in panchina nella Cavese. Eccesso di esultanza per il numero 10 secondo il signor Repace.

5′ – CAVESE IN VANTAGGIO: goal di Giuseppe Fella! Disastro di Piana che perde palla a centrocampo e Sainz Maza manda in porta Fella che controlla al limite dell’area e supera Galli con il destro. Cavese avanti.

3′ – Ci prova la Paganese con un tiro dalla distanza di Giorgio Capece ma che non impensierisce Giuseppe De Brasi.

1′ – Prova subito un’iniziativa la Cavese con Tumbarello sull’out di sinistra ma il suo cross termina sul fondo dopo un rimpallo con Dellafiore. Rinvio per Galli.

0′ – Iniziata la partita: attacca per prima la Cavese, da sinistra verso destra.

Prepartita

14:33 – Prima della gara, ci sarà un minuto di raccoglimento per ricordare Renato Cipollini, ex-calciatore e dirigente, scomparso diversi giorni fa. Iniziativa voluta dalla Lega Pro.

14:31 – Scendono in campo le due formazioni: Cavese in divisa blu mentre la Paganese giocherà in giallo.

14:06 – Ufficiali le due formazioni: novità nella Cavese con Rosafio e Pugliese che non vanno neanche in panchina. Dentro Magrassi e il classe 2000 Nunziante. Novità anche in difesa con l’esordio dal 1′ per Filippini sulla sinistra. Dall’altra parte, la Paganese recupera Scarpa ma solo per la panchina. A centrocampo, dentro Navas e Gaeta.