Paganese-Cavese 2-2: finisce in parità il derby

paganese-cavese

Allo stadio “Marcello Torre”, derby tra Paganese-Cavese: le due squadre sono a caccia di riscatto; segui la diretta testuale di Zerottonove.it

Obiettivo riscatto. Questo il target imposto per Paganese-Cavese, gara valida per la dodicesima giornata di Serie C. Al Marcello Torre va in scena il derby tutto salernitano, dove i 3 punti sono fondamentali per entrambe le compagini.

Gli azzurro-stellati non hanno mai vinto in questo inizio stagione (8 sconfitte in 10 partite) e nei giorni scorsi è stato esonerato Luca Fusco. Al suo posto è arrivato (anzi, ritornato) Fabio De Sanzo, che ha avuto pochi giorni per preparare la sfida.

La squadra allenata da Modica invece arriva da due sconfitte consecutive e rischia di essere risucchiata in zona retrocessione, visti gli 11 punti in classifica.

Fischio d’inizio previsto alle ore 20:30.

Paganese-Cavese 2-2: il tabellino

Paganese (3-4-1-2): Santopadre; Tazza, Piana, Diop; Carotenuto, Fornito (55′ Gaeta), Nacci, Della Corte; Scarpa; Parigi (74′ Cappiello), Cesaretti.

A disposizione: Cappa, Galli, Sapone, Garofalo, Della Morte, Gori, Longo.
Allenatore: Fabio De Sanzo

Cavese (4-3-3): Vono; Palomeque (74′ Inzoudine), Manetta, Silvestri (53′ Favasuli), Bruno; Lia, Migliorini, Fella (71′ Agate); Rosafio, Sciamanna (53′ Flores Heatley), Bettini.

A diposizione: De Brasi, Licata, Mincione, Buda, Landri, De Rosa, Di Fazio, Zmimer.
Allenatore: Giacomo Modica

Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale

Marcatori: 25′ Parigi (P), 39′ Bettini (C), 48′ Scarpa (P), 87′ aut. Piana (C)
Ammoniti:
Diop (P), Fella (C), Migliorini (C), Scarpa (P), Zmimer (C, dalla panchina)
Espulsi:

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – Si chiude la partita: 2-2 al Torre tra Paganese-Cavese. Un autogol di Piana nega la prima vittoria stagionale agli azzurrostellati, passati due volte avanti ma recuperati dalla squadra di Giacomo Modica.

46′ – Tiro di Favasuli, deviato: Santopadre allunga in corner.

45′ – Ci saranno 4 minuti di recupero.

42′ – AUTORETE DI PIANA, PAREGGIO DELLA CAVESE: Inzoudine scappa sull’out e mette al centro, deviazione sfortunata del difensore che batte Santopadre.

40′ – Momento delicato del match: la Cavese recrimina perché il gol sembrava fatto, la Paganese difende il risultato con i denti.

37′ – Ammoniti Migliorini e Scarpa per reciproche scorrettezze.

35′ – ATTENZIONE, CASO GOL-NON GOL: tiro in porta di Kayro Flores Heatley, Luca Piana salva sulla linea ma i giocatori della Cavese protestano perché ritengono che la palla abbia varcato la linea di porta.

33′ – SI DIVORA IL PARI LA CAVESE: cross di Damiano Lia, tiro fuori di Francesco Favasuli. Era tutto solo il numero 8 aquilotto, ha calciato alto.

29′ – Rimane a terra Parigi, che lascia il campo per Cappiello. Secondo cambio per De Sanzo. Sostituzione anche per la Cavese, entra Inzoudine per Palomeque.

26′ – Tiro fuori di Parigi. Modica opera il terzo cambio: fuori Fella, dentro Agate.

23′ – Giallo anche per Fella della Cavese per un intervento irregolare su Scarpa.

20′ – Primo ammonito del match: brutto fallo di Diop ai danni di Bettini, giallo per il difensore della Paganese.

17′ – Che rischio per Santopadre: il portiere esce al limite e rischia di farsi beffare da Rosafio ma si salva in qualche modo.

13′ – Prova a reagire la Cavese allo schiaffo a freddo preso da Scarpa: Modica ha aumentato la qualità con l’ingresso di Favasuli e l’uscita di un difensore.

10′ – Cambio anche nella Paganese: Gaeta rileva Fornito.

8′ – Doppio cambio nella Cavese: fuori Sciamanna e Silvestri, dentro Favasuli e Flores Heatley.

6′ – Risponde la Cavese: Rosafio è scatenato, si fa 50 metri palla al piede ma al momento del cross non trova nessuno in area e l’azione sfuma.

3′ – SCARPA, RADDOPPIO DELLA PAGANESE: il numero 10 azzurrostellato segna il 2-1, approfittaando di una respinta di Vono per batterlo a porta sguarnita. Era stato bravo il portiere aquilotto ma non era bastato.

1′ – Inizia la ripresa: nessun cambio, batte la Cavese.

Primo Tempo

HT – Si chiude senza recupero il primo tempo: 1-1 tra Paganese e Cavese.

41′ – Rosafio va al tiro dalla distanza: palla fuori.

39′ – BETTINI, ARRIVA IL PAREGGIO DELLA CAVESE: su una rimessa laterale, Rosafio fugge sull’out e mette al centro per il 20 che batte a porta sguarnita.

36′ – Meglio la Paganese che la Cavese adesso: la squadra di De Sanzo cerca il raddoppio, ospiti in difficoltà.

34′ – SI DIVORA IL RADDOPPIO SCARPA: il numero 10 scappa sull’out ma davanti a Vono, calcia addosso a Vono.

31′ – PAGANESE VICINA AL RADDOPPIO: lancio di Cesaretti per Fornito che scatta alle spalle della difesa ma davanti a Vono, calcia a lato. Chance sprecata.

30′ – Serie di corner battuta dalla Cavese: sul primo, Migliorini cerca la porta e impegna Santopadre, costretto a mettere in angolo.

27′ – Dopo l’occasione per gli aquilotti, va in vantaggio la Paganese. Costretta ad inseguire ancora la squadra di Giacomo Modica.

25′ – PARIGI, PASSA LA PAGANESE: punizione dai trenta metri, sponda di Diop di testa per l’attaccante che deve spingere solo in rete. Azzurrostellati avanti!

22′ – PRIMA OCCASIONE DEL MATCH: Rosafio riceve da Migliorini e calcia con il destro in area di rigore ma è bravo Santopadre a sbarrare la strada al giocatore metelliano.

19′ – Protesta la Paganese per un contatto tra Cesaretti e Manetta: anche qui l’arbitro sorvola e il pubblico rumoreggia.

16′ – Punizione battuta da Fornito per la Paganese: Cesaretti non aggancia di poco il pallone e Vono blocca.

14′ – Prova il gol olimpico Marco Rosafio, direttamente da calcio d’angolo: palla sull’esterno della rete.

10′ – Primi minuti dove le due squadre non inquadrano lo specchio della porta: zero interventi importanti per Santopadre e Vono.

8′ – Timide proteste della Cavese per un presunto mani di Tazza in area di rigore ma per l’arbitro è tutto ok.

6′ – Prova ad attaccare la Paganese che conquista un corner con Carotenuto. Ma il cross termina tra le braccia di Vono.

3′ – Parte più propositiva la Cavese che prova a chiudere la Paganese nella sua metà campo.

1′ – Inizia la partita: batte la Paganese.

Prepartita

20:28 – Squadre in campo: tra poco si inizia.

20:25 – Si attende l’ingresso in campo delle squadre per l’inizio del match.

20:06 – Dall’altra parte, Modica sorprende in difesa: dentro Ruben Palomeque (altro ex della contesa) e Marco Manetta con Licata rilegato in panchina. In mezzo, Giuseppe Fella passa nei 3 con Domenico Bettini a comporre il tridente offensivo, vista l’assenza di Tumbarello (out per infortunio). Confermato Damiano Lia sulla linea dei centrocampisti.

20:03 – La Paganese di De Sanzo-bis schiera Alessandro Santopadre tra i pali e presenta Giulio Carotenuto (ex della partita) sull’out di destra, con Giacomo Parigi partner d’attacco di Christian Cesaretti.

19:52 – Sono ufficiali le formazioni delle due squadre: novità da entrambe le parti. Le compagini sono sul terreno di gioco per il consueto riscaldamento.