Home Sport Calcio Cavese-Casertana 0-0, pareggio a rete bianche nel derby

Cavese-Casertana 0-0, pareggio a rete bianche nel derby

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
186,002
Totale Casi Attivi
Updated on 23 October 2020 23:40
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Allo stadio “Menti” di Castellammare, il derby tra Cavese-Casertana termina a reti bianche; buona prova degli aquilotti, che mantengono l’imbattibilità interna

Derby campano allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia tra Cavese-Casertana. Le due squadre si affrontano nel match valido per la decima giornata del girone C di Serie C.

Gli aquilotti di Sasà Campilongo (ex di turno) sono reduci dalla sofferta vittoria in trasferta contro il Rende e nelle ultime 5 partite hanno ottenuto 3 successi senza subire gol, risalendo a ridosso della zona play-off con 11 punti. Due in più ne ha la Casertana di Ginestra, reduce dal pareggio per 1-1 contro la Sicula Leonzio ed in trasferta ancora non ha ottenuto i 3 punti.

Cavese-Casertana: il tabellino

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Polito, Matino, Rocchi, Nunziante; Bulevardi (81′ Favasuli), Matera, Sainz Maza (70′ Castagna); Di Roberto (64′ Russotto), Germinale (81′ Goh), Sandomenico (81′ De Rosa).

A disp.: Kucich, Galfano, Spaltro, Marzupio, D’Ignazio, Guadagno, El Ouazni.
Allenatore: Salvatore Campilongo.

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Rainone, Silva, Caldore; Longo, Matese (67′ Origlia), Santoro, Laaribi, Adamo (86′ Paparusso); Starita, Castaldo (48′ Cavallini).

A disp.: Galluzzo, Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Clemente, Lezzi, Varesanovic.
Allenatore
: Ciro Ginestra

Arbitro: Valerio Maranesi (sez. AIA di Ciampino)

Marcatori:
Ammoniti: Starita, Caldore, Santoro (CE), Rocchi, Matera (CA)
Espulsi:

Note:

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – TERMINA QUI IL MATCH: 0-0 tra Cavese-Casertana. Un punto che serve a muovere di poco la classifica di entrambe le compagini.

90′ – 5 minuti di recupero.

86′ – Cambio Casertana: fuori Adamo, dentro Paparusso.

84′ – GOH! Grande chance per l’attaccante che salta Caldore ma ciabatta la conclusione, facile preda di Crispino. Intanto, ammonito Matera per un intervento irregolare.

81′ – Triplo cambio in casa Cavese: fuori Sandomenico, Germinale e Bulevardi, dentro De Rosa, Goh e Favasuli.

77′ – Poche emozioni in questo secondo tempo: squadre poco lucide in fase offensiva.

74′ – Santoro stende Germinale e si becca il cartellino giallo.

72′ -Occasione per la Casertana in contropiede ma la conclusione di Cavallini sotto porta viene murata da Bisogno. Il secondo assistente di Maranesi, il signor Terenzio, era con la bandierina alta. Tutto inutile.

70′ – Nuovo cambio nella Cavese: fuori Sainz Maza, dentro Castagna. Il centrocampista è al rientro in campo.

67′ – Cambio Casertana: fuori Matese, dentro Origlia.

63′ – Ammonito Rocchi nella Cavese. Primo cambio per Campilongo: fuori Di Roberto, dentro Russotto.

60′ – Secondo cartellino giallo del match: ammonito Caldore per un brutto fallo su Bulevardi.

52′ – AMMONITO STARITA! Brutta entrata del numero 7 della Casertana su Matera.

48′ – Tegola in casa Casertana: resta giù Castaldo. L’attaccante viene sostituito da Cavallini.

46′ – Via alla ripresa: nessun cambio da ambo le parti.

Primo tempo

HT – Finisce il primo tempo: 0-0 tra Cavese e Casertana.

45′ – 4 minuti di recupero.

42′ – Squillo della Casertana con Adamo che si accentra dalla sinistra e prova la conclusione: palla alta sopra la traversa. Cavese che ha abbassato l’intensità in questa fase del match.

37′ – Ancora una volta gioco fermo: resta a terra Matese dopo un colpo alla testa.

28′ – Proteste della Cavese per un presunto tocco di mani in area da parte di un difensore ospite: per Maranesi non c’è nulla, fischi del pubblico per questa decisione.

27′ – Casertana che prova ad affacciarsi dalle parti di Bisogno ma la retroguardia della Cavese è attenta ed allontana la minaccia.

22′ – Grandissima occasione per la Cavese con Matera che ruba palla e serve Sandomenico. L’ex-Reggina prova la conclusione che viene deviata ma la sfera arriva a Di Roberto che trova il miracolo di Crispino. Solo angolo per i padroni di casa.

14′ – Gioco spezzettato: già tre interruzioni di gioco per scontri tra giocatori. Si accende anche un parapiglia ma subito sedato dall’arbitro e i suoi assistenti.

10′ – Doppia grande chance per gli ospiti: sugli sviluppi di un corner, Caldore colpisce di testa e trova il miracoloso intervento del portiere aquilotto, Bisogno. Sugli sviluppi dell’azione, tiro-cross di Castaldo che “scheggia” la traversa. Si salva la Cavese.

7′ – Scontro Castaldo-Matino: i due giocatori restano giù ma, dopo le cure mediche del caso, rientrano in campo.

1′ – BULEVARDI! Cross di Sandomenico dalla sinistra, bucano tutti in area e palla che termina al centrocampista che di destro calcia sull’esterno della rete. Prima occasione del match.

1′ – Via al match: batte la Casertana di Ginestra.

Prepartita

17:29 – Entrano in campo le due squadre: a breve comincia il derby tra Cavese-Casertana.

17:15 – Squadre che hanno ultimato in questo momento il riscaldamento: meno di 15 minuti all’inizio del match.

17:00 – Ufficiali le due formazioni: Campilongo effettua tre cambi rispetto al Rende. Catena di sinistra rivoluzionata con Nunziante-Sainz Maza (capitano quest’oggi)-Sandomenico dal 1′. La Casertana si presenta con un 3-5-2 pronto a trasformarsi in un modulo a trazione anteriore con 3 punte: Castaldo e Starita i riferimenti principali.