Il Metodo Greenopoli, fiabe green per liberi pensatori

Il Metodo Greenopoli: ieri, 22 febbraio 2015, presso l’EcoBistrot di Salerno, è stato presentato il libro del prof. Giovanni De Feo

Ieri, 22 febbraio 2015 alle 19,00 presso l’EcoBistrot di Salerno, situato in via Lungomare Colombo 23,  il Prof. Giovanni De Feo, del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno, ha presentato il suo libro “Il Metodo Greenopoli – Contenuti, giochi e fiabe “green” per liberi pensatori, insegnanti, allievi e genitori!”. La presentazione del libro è stata patrocinata dai circoli di Legambiente Salerno “Orizzonti” e Legambiente Valle dell’Irno, presenti nella forma dei rispettivi presidenti, Gianluca De Martino e Cristina Iuliano.

Il Metodo Greenopoli
Presentazione del “Metodo Greenopoli”

Il professor De Feo ha presentato il proprio libro in maniera dinamica, interattiva e originale, ripercorrendo di fatto la linea editoriale del libro, che riesce a legare tra loro i fili dell’ecologia, dell’informazione scientifica e della ludicità dell’argomento al tempo stesso.  Il professor De Feo ha spiegato che “La parola d’ordine di “Greenopoli” è «condivisione». Il “metodo Greenopoli” si può praticare ovunque, al tavolo di un bar, all’angolo di una piazza, in un’aula scolastica o universitaria. Il principale strumento del metodo è condividere con gli altri le proprie conoscenze per crearne di nuove e originali. Altri importanti strumenti sono il dialogo, il ragionamento e la democrazia deliberativa”.

I temi centrali del libro sono quelli dello sviluppo sostenibile, della tutela dell’ambiente e della gestione ottimale dei rifiuti.

L’obbiettivo principale del libro del “Metodo Greenopoli ” del Professor De Feo è quello di “Diffondere le tematiche ambientali ai più giovani e non solo, trattandole in modo più “leggero” e facilmente ascoltabile, introducendo il tema della Green Smiling Revolution.

adnow
loading...