Grande successo per “Un Sorriso in Pediatria”, presto a Cava e Salerno



Dopo il successo della prima parte del progetto Un Sorriso in Pediatria tenutosi presso l’Ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, il Kiwanis Junior Club Salerno, nella persona del suo Presidente Alessandro Campagnuolo, è approdato, martedì 26 Febbraio, all’Ospedale “S. Maria della Speranza” di Battipaglia presso il Reparto di Pediatria. I kiwaniani hanno portato tanti sorrisi ai bimbi in terapia, grazie al contributo fondamentale della Fondazione Sorrisi Onlus di Napoli (www.fondazionesorrisi.it), associazione dedita alla clownterapia professionale.

L’evento, le cui foto sono osservabili nella pagina Facebook del Kiwanis Junior Club Salerno, è stato florido di attività: oltre al sorriso e ai regali offerti ai bimbi da parte della Fondazione, il Kiwanis Junior, in collaborazione con la GT Informatica s.r.l.,  ha donato al Reparto di Pediatria un computer completo di stampante (come era stato suggerito dal Primario dr. Livio D’Isanto). Anche il Direttore sanitario, quindi, si è espresso a favore dell’iniziativa lodando il gentile contributo delle associazioni presenti.

Alla manifestazione sono intervenute le sostenitrici senior del KJ, cioè, la Presidentessa Kiwanis Club Salerno Mariagrazia Cantarella e l’Ill.ma socia KC, Mariapia Tedesco D’Acunto. In ogni caso, il tour del Kiwanis Junior non finisce qui, ma proseguirà prossimamente, raggiungendo (entro Aprile) i Reparti di Pediatria degli ospedali di Cava de’ Tirreni e Salerno.

Il progetto è patrocinato, oltre che dal Kiwanis Club Salerno, anche dalla Fondazione CA.RI.SAL. – Cassa di Risparmio Salernitana, dall’Associazione “La Nuova Scuola Medica Salernitana” (www.lanuovascuolamedicasalernitana.it), e dall’A.G.A.S., “Associazione Giovane Avvocatura Salernitana”, e si avvale della collaborazione con Arti Grafiche Landi s.r.l., la pasticceria “Romolo” di Salerno e Arturo Palumbo PH.

Leggi anche