Home Salernitana Giampiero Ventura: ”La vittoria di domani è prioritaria”

Giampiero Ventura: ”La vittoria di domani è prioritaria”

Covid-19

Italia
12,456
Totale Casi Attivi
Updated on 3 August 2020 16:17
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il tecnico Giampiero Ventura, alla vigilia del derby, ha dichiarato: “Cicerelli è guarito ma non è pronto per una partita di 90 minuti. Lombardi deve chiedere scusa per il suo gesto”

Giampiero Ventura, per la prima volta dopo il lock down, ha parlato alla stampa nella conferenza pre-match al centro sportivo Mary Rosy.

- Advertisement -

I granata, domani sera alle ore 21.00, affronteranno una pericolosa Juve Stabia allo stadio Arechi, in una corsa accesa alla ricerca dei playoff. La squadra di Ventura, di sicuro, cercherà un riscatto rispetto allo scorso derby che si concluse a Castellammare con un’amara sconfitta di due punti a zero.

“La vittoria diventa prioritaria, rispetto alle altre gare. Siamo consapevoli di essere leggermente in ritardo. Domani, sarà l’occasione di dare delle risposte, soprattutto a noi stessi. Dopo la pausa, avevo la convinzione di riprendere da quello che avevamo lasciare e invece non è stato cosi per noi, così come non lo è stato per nessuno. Basti pensare allo Spezia. Abbiamo comunque la possibilità di giocare per i playoff e domani sera proveremo a centrare la vittoria, nonostante la partita sia difficile. Quanto sarà difficile, però, dipenderà soprattutto da noi e noi abbiamo voglia di farcela.” ha dichiarato il tecnico.

L’aspetto prioritario, adesso, è tutelare la situazione fisica dei calciatori e Ventura ha intenzione di effettuare scelte di gioco preservando quest’ultima.

“ Il mio obiettivo è quello di gestire a 360 gradi e tutelare il gruppo. Cicerelli ha fatto un controllo e sembra essere guarito ma si è allenato solo due volte per cui non è in grado di fare una partita di 90 minuti. Ci sono giocatori che riescono a fare più partite di seguito e altri meno. Jallow Giannetti potrebbero fare coppia. Djuric, difficilmente partirà dall’inizio, perché ho necessità di far si che recuperi per Ascoli. Jaroszynski ieri non stava benissimo, oggi meglio ma valuterò dopo l’allenamento se preservarlo per Ascoli. Cerci e difficile che possa giocare dall’inizio alla fine, spero di averlo come l’ho avuto come nello spezzone con la Cremonese, con lo stesso entusiasmo. Lombardi ha fatto una sciocchezza e dovrebbe solo chiedere scusa, perché il suo gesto ci è costato due punti.”

In conclusione il mister ha lanciato un messaggio ai giovani parlando di O’Neill: “Nei miei ricordi c’è quello di un giocatore straordinario che purtroppo si è buttato via da un punto di vista umano. So che è la sua situazione è gravissima e io gli auguro di riprendersi. Il mio invito, è ai suoi ex compagni, me compreso di stargli vicino senza commenti ma con affetto. Chi fa gli errori, che si possono fare, deve avere la capacità di capirli e recuperare.”

LiveZon
zerottonove