Furti nella Biblioteca UNISA

Da circa un mese a questa parte sembrerebbe che si stiano verificando dei furti presso la Biblioteca Centrale dell’Università degli Studi di Salerno. Oggi, forse, sarebbero stati individuati i responsabili

Secondo una testimonianza giunta presso la nostra Redazione oggi, sarebbe stato identificato il responsabile o uno dei responsabili dei furti effettuati nell’ultimo mese presso la Biblioteca Centrale dell’Università degli Studi di Salerno.

Il lettore che ci ha contattato ha raccontato che si era allontanato per andare in bagno lasciando la borsa, con il portafogli all’interno, sulla scrivania; mentre tornava, ha notato una ragazza seduta al suo posto che prendeva 20 euro dal suo portafogli e li metteva in tasca.

Successivamente, come testimoniato da chi ha assistito alla scena, la ragazza autrice del tentativo di furto è stata rincorsa in zona Rettorato e, dopo vari solleciti, ha restituito la somma sottratta.

Tra le persone che si erano radunate, molti hanno lamentato la sottrazione di piccole somme di denaro.

Infatti, pare che da circa un mese si verificano episodi di questo tipo presso la Biblioteca Centrale, sebbene bisogna sottolineare che quest’ultima non è responsabile di eventuali furti che avvengono all’interno della struttura stessa.

Chiunque voglia effettuare una segnalazione chiami o scriva al numero 392/8535648