Furore, riaperto al traffico un tratto della statale 163 Amalfitana



furore

La chiusura si era resa necessaria dallo scorso martedì a causa della caduta di alcuni massi nei pressi di Furore, e secondo la comunicazione ricevuta dal Genio Civile, Anas ha  disposto il ripristino della transitabilità a senso unico alternato

Nel pomeriggio di oggi è stata parzialmente riaperta al traffico la tratta della strada statale 163 “Amalfitana” situata in corrispondenza del km 22,300 nei pressi di Furore, mediante l’istituzione del senso unico alternato che permetterà di completare ulteriori interventi da parte del Genio Civile.

Il ripristino della transitabilità e la relativa istituzione del provvedimento per la circolazione, si sono resi possibili a seguito della comunicazione dell’avvenuto completamento della prima parte di intervento sul versante in oggetto.

La chiusura al traffico della tratta dell’arteria stradale, infatti, si era resa necessaria dallo scorso martedì a causa della caduta di alcuni massi sul piano viabile dal costone roccioso attiguo all’arteria stradale.

Come sempre Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Leggi anche