Fonderie Pisano: il Comitato “Salute e Vita” annuncia un’assemblea



salerno

Il Comitato “Salute e Vita” convoca un’assemblea per domenica 11 novembre a Fratte. Lorenzo Forte sulle Fonderie Pisano: “Chiediamo la sospensione delle attività”

Caso Fonderie Pisano – Appuntamento l’11 novembre nella Chiesa Santa Maria dei Greci a Fratte alle ore 10:30: lo annuncia Lorenzo Forte, presidente dell’associazione “Salute e Vita“.

Un assemblea è stata convocata per “valutare le prossime iniziative a difesa dei cittadini e della loro salute – sostiene – messa sempre più a repentaglio dalle Fonderie Pisano, la fabbrica dei veleni“. Tra le prossime iniziative vi è, il 21 novembre, il Sit-in del Comitato davanti al Tar.

Come si legge su Salernotoday, il Comitato ha anche espresso parole di ringraziamento per l’arcivescovo Luigi Moretti che ha chiestodi evitare il ping pong istituzionale e il balletto delle responsabilità, in merito alla vicenda delle Fonderie. Forte si è così espresso:Ringraziamo l’arcivescovo perchè si è esposto pubblicamente e ha chiamato in causa le istituzioni denunciando l’immobilismo di questi ultimi anni. Chiediamo con forza la chiusura della fabbrica e la ricollocazione dei lavoratori, a tutela di un doppio, inalienabile diritto: la tutela della salute e il diritto al lavoro.

Leggi anche