Nel corso di una conferenza stampa, questa mattina, è stato presentato a Fisciano il calendario degli eventi che si terranno da maggio a settembre

Le parole del sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa, del consigliere delegato, Nicola Prudente e del presidente della Pro Loco, Donato Aliberti.

Le parole del sindaco Sessa

Un calendario ricco di attività e manifestazioni che si svolgeranno tra maggio e settembre, tra spettacoli, enogastronomia e attività dedicate ai più piccoli. Ringrazio le associazioni, le parrocchie e tutte le realtà del territorio che si sono unite per la creazione di un calendario del genere. Ringrazio il consigliere delegato Daniele Prudente che ha curato queste attività, il presidente della Pro Loco Donato Aliberti, che dopo tanti anni di inattività ha organizzato degli eventi. Fare sintesi con tutte le realtà territoriali vuol dire consolidare il senso di comunità e far sì che Fisciano sia un centro di turismo, dove possiamo portare tante persone. Abbiamo la fortuna di ospitare più di mille atleti in occasione delle Universiadi e, anche in quel periodo, verranno svolte diverse attività in modo da far conoscere loro le bellezze del nostro territorio. Ci possono essere numerose opportunità per i nostri commercianti.”

Le parole del consigliere Prudente

Si parte subito da maggio con un nuovo evento: le “Domeniche al parco giochi”. Abbiamo pensato di creare un evento che fosse pensato per la famiglia e per i bambini, creando un momento di aggregazione nei parco giochi, riprendendo i concetti della Sacra Famiglia. Ci sarà animazione, tanto divertimento, tanti regali. Domenica si parte a Lancusi nei giardini pubblici e saranno regalate delle uova di cioccolato. Questo cartellone prevede tutta una serie di eventi, e non solo per i più piccoli, ma a tutte le fasce d’età. Ci saranno eventi comici, come Ridiamoci Sud con i comici di Benvenuti al Sud, eventi legati al mondo del lavoro, con Fisciano Brain Camp, una serie di manifestazioni che porteranno sul territorio un certo numero di presenze. Crediamo molto nel turismo legato ai grandi eventi e in questi tre anni abbiamo lavorato in questa direzione.”

Le parole del presidente della Pro Loco, Donato Aliberti

Inserirci in questo vasto programma ci dà la possibilità di ampliare l’offerta proposta con grande impegno dall’Amministrazione. Abbiamo pensato come Pro Loco di fare un’iniziativa che contempla otto eventi, ogni mercoledì, da svolgere nelle varie frazioni: inizieremo da Bolano, poi Nocelleto, Carpineto, Gaiano, Sette Fichi, Soccorso, Villa e Pizzolano. Escluse le frazioni più grandi perché hanno la possibilità di vivere tanti momenti di aggregazione previsti dal calendario. Cercheremo di portare delle occasioni per stare insieme, per fare comunità, ci sarà un’estate ricca.”