Home Attualità Fisciano, al via due progetti a sfondo sociale

Fisciano, al via due progetti a sfondo sociale

Covid-19

Italia
13,179
Totale Casi Attivi
Updated on 13 July 2020 10:40
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nel territorio fiscianese sono stati selezionati 12 giovani per due progetti a sfondo altamente sociale approvati dalla Regione

[ads1]

- Advertisement -

Due progetti a Fisciano, grazie all’associazione “La Solidarietà” potranno vedere la luce, in quanto approvati dalla Regione Campania. Per tale scopo, l’associazione di Fisciano. Sono stati scelti 12 ragazzi per i due progetti: 6 di loro parteciperanno al progetto “Diversamente amici” e altri 6 a “Riduciamo le distanze“. Tali progetti, vedono come destinatari ragazzi e anziani con disabilità non tanto grave della Valle dell’Irno e soprattutto, di costoro, quelli che versano in una situazione di disagio economico e sociale.

Fisciano, al via due progetti a sfondo sociale
Fisciano, al via due progetti a sfondo sociale

Trattasi di una iniziativa che, in fin dei conti, si rivela essere davvero interessante e degna di essere menzionata, per dei motivi che a ben vedere risultano essere davvero comprensibili. In effetti, i due progetti si pongono obiettivi assolutamente nobili, ed è in virtù di tale considerazione che quanto organizzato dall’associazione fiscianese si configura essere un qualcosa di indubbia rilevanza.

Oltre a ciò, il gruppo Gaia, di cui fa parte anche l’associazione fiscianese de La Solidarietà ha presentato alla Regione altri progetti a scopo sociale e solidale, nei quali impiegare i giovani fino a 29 anni. Tali progetti sono in fase di valutazione, ma non v’è motivo di pensare che non saranno approvati. Per poter partecipare, tali giovani, disoccupati e non aderenti ad altri progetti simili, dovranno iscriversi al progetto “Garanzia Giovani” compilando il modulo disponibile al seguente indirizzo: http://www.lavorocampania.it/ARLAS/resources/cms/documents/Allegato_109383.pdf

[ads2]

LiveZon
zerottonove