Fella-gol: la Cavese batte il Cerignola e fa in finale playoff



cavese

Una rete del numero 10 permette alla Cavese di battere 1-0 l’Audace Cerignola e di conquistare la finale dei playoff; domenica prossima la sfida al Taranto al Simonetta Lamberti

Missione compiuta per la Cavese che  batte di misura l’Audace Cerignola al Lamberti nella semifinale dei playoff e stacca il pass per la finale. Decide una rete di Giuseppe Fella al 70′.

I metelliani hanno avuto la meglio dopo una dura lotta di nervi. Infatti, dopo un primo tempo di studio, dove la squadra di Silvestri ha imbrigliato quella di Bitetto, nella ripresa il guizzo dell’ex Nocerina è stato decisivo per rompere l’equilibrio e dare la vittoria alla Cavese. Ben servito da Antonio Martiniello, il numero 10 della Cavese non ha perdonato davanti a Maraolo e ha fatto esplodere il Lamberti.

Nel finale, gli aquilotti (accompagnati da una folta presenza di pubblico sugli spalti) hanno sfiorato anche il raddoppio due volte con Martiniello. Ma il centravanti ha centrato prima il palo quasi da metà campo e poi sul tap-in successivo non ha centrato il bersaglio.

Ma per Leonardo Bitetto la gioia non è piena. Alla fine del primo tempo, una torsione innaturale del ginocchio ha costretto alla resa il portiere Luca Bisogno. Nei prossimi giorni si saprà qualcosa in più ma la sensazione che la stagione sia finita quest’oggi per il portiere classe 2000. Al suo posto è andato in campo Blanchard che nelle poche volte chiamato in causa dagli attacchi (sterili) del Cerignola si è fatto trovare pronto e ha tenuto inviolata la sua porta.

Adesso per la Cavese ci sarà la finale contro il Taranto, in programma domenica sempre al Simonetta Lamberti. Gli uomini di Cazzarò hanno avuto la meglio per 2-0 in casa del Team Altamura. Sarà l’ultimo atto di una stagione più che positiva per i metelliani. L’obiettivo sarà arrivare al ripescaggio da vincitrice del playoff.

Leggi anche