HomePrima PaginaFabiani svela il suo futuro: "Andrò via". Ma cosa accadrà davvero?

Fabiani svela il suo futuro: “Andrò via”. Ma cosa accadrà davvero?

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 20:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Il DS della Salernitana ha rivelato le sue intenzioni per il futuro, sbilanciandosi anche sul mercato di Gennaio. Ma quale sarà la realtà?

Il DS Angelo Fabiani è uno dei fautori della promozione in Serie A della Salernitana rimasto ancora sulla barca. Proprio lui, in un’intervista rilasciata a “Telecolore“, ha spiegato che la scelta di restare non è mai stata dubbia: “Avevo tante opportunità di lavoro, mi sono prestato volentieri per traghettare la Salernitana nelle difficoltà. Andar via da vincitore senza contribuire all’iscrizione e all’allestimento della rosa mi sembrava inopportuno“.

Fabiani ha usato l’espressione “traghettare” non a caso e approfondendo l’intervista lo si capisce. Il riferimento non è al fatto che la Salernitana più che un roccioso transatlantico sembra un battello con qualche foro nella struttura qua e là. Che poi questo è un capitolo a parte, a proposito del quale va comunque riconosciuto al DS di aver allestito una squadra (oggi a corto di uomini) con fondi che, seppur non del tutto noti, a rigore di logica non dovrebbero essere stati molto ricchi a causa delle vicende societarie. Ad ogni modo, Fabiani parla di “traghettare” perché la sua intenzione sarebbe quella di lasciare l’incarico che attualmente ricopre. Nell’intervista, infatti, si legge: “Nel momento in cui arriverà una nuova proprietà, si circonderà di propri dirigenti e sarò il primo a rassegnare le dimissioni come gesto di cortesia ed opportunità. Non è giusto condizionare il nuovo presidente.” Un annuncio che sui social ha scatenato dibattito tra sostenitori del DS e non ammiratori.

Quale sarà realmente il futuro di Fabiani? La domanda resta attualmente senza risposta. E non per mancanza di fiducia verso le parole del DS, ma perché da qui ai prossimi mesi possono cambiare tante circostante e lo stesso Fabiani potrà prendere decisioni differenti da quella attualmente preventivate.

Occhi sul mercato di Gennaio

Di un aspetto, però, è certo Fabiani: il valore della rosa della Salernitana e il potere economico del club. Nell’intervista, infatti, ha spiegato che “Posso assicurarvi che saremo protagonisti nel mercato di gennaio. Il portafoglio è pieno, possiamo sbizzarrirci senza gravare sulle casse del neo patron. E vi assicuro che, non appena gente come Simy ritroverà la forma, riusciremo a godere appieno di chi è già arrivato nei mesi scorsi. Ci sono tutti i presupposti per vendere la società e aprire un ciclo che passa da una salvezza che sarebbe ciliegina sulla torta del mio percorso“.