Eboli, sfrattata coppia con 3 figli piccoli per non aver pagato l’affitto



eboli
Google Maps

Eboli, una coppia con 3 figli piccoli è stato sfrattato dalla sua abitazione per non essere riusciti a pagare l’affitto a causa del lavoro precario

Il lavoro precario e la crisi economica continuano a creare problemi alle fasce più povere e in difficoltà. L’ultimo episodio di cronaca è avvenuto a Eboli. Come riporta “Il Mattino“, una coppia con 3 figli è stata sfrattata dal proprio appartamento a causa delle difficoltà economiche nelle quali versa la famiglia. A.P., ebolitano di nascita, aveva preso in affitto un piccolo appartamento ma, a causa di condizioni lavorative precarie, non è riuscito a garantire il pagamento del fitto ed è stato costretto a lasciare l’abitazione.

La situazione è particolarmente delicata soprattutto perché i 3 figli sono tutti minori e la più piccola sarebbe anche cardiopatica. L’uomo, preso atto della sua impossibilità a pagare l’affitto, si era anche rivolto al Comune per un sussidio: “mi avevano dato garanzie che mi avrebbero aiutato ma ad oggi, oltre ad aiutarmi a smontare i mobili, non ho ricevuto nessun tipo di assistenza” ha dichiarato A.P. che ha tenuto a ringraziare un imprenditore per avergli prestato un garage nel quale depositare i mobili in attesa di una nuova sistemazione.

Ieri è stata l’ultima notte nella vecchia casa e la famiglia ha dormito su dei materassi poggiati sul pavimento. “La mia paura più grande ora è che possano togliermi i bambiniha dichiarato sempre A.P. 

Leggi anche