Covid-19: premio dalla Regione Campania per i lavoratori a rischio

De Luca, campania
Print da video pagina ufficiale Regione Campania

10 milioni di euro da destinare a 15mila operatori del settore sanitario: la Regione Campania approva un ulteriore premio per i lavoratori danneggiati dall’emergenza sanitaria

Un impegno senza precedenti per il personale sanitario, impegnato in prima linea nella lotta al Covid-19: la Giunta regionale della Campania ha deciso di dare il via libera per il riconoscimento di tutti coloro che in questi mesi sono stati esposti a rischio.

Un impegno concreto economico per premiare la categoria che più di tutte si è ritrovata travolta dall’inaspettata ondata del coronavirus.

Ben 10 milioni di euro da destinare, in questa prima fase, a 15mila operatori del settore sanitario.

La Regione Campania ha previsto anche un premio economico per le altre classi lavorative particolarmente danneggiate durante i mesi di lockdown.

Un sostegno straordinario una tantum di importo fino a 1000 euro sarà corrisposto ai lavoratori dello spettacolo; il bonus di 1000 euro è previsto anche per il personale del comparto cinematografico e audiovisivo, e per gli accompagnatori e guide turistiche, alpine e vulcanologiche abilitate residenti in Campania.

L’impegno economico attuato dalla Regione rientra nel Piano socio economico messo in piedi da Palazzo Santa Lucia per restituire dignità ai cittadini campani in difficoltà e far ripartire l’economia del territorio.