Cavese, polverizzati i biglietti per la trasferta di Castellammare

cavese

Domani la Cavese affronterà la capolista Juve Stabia al “Romeo Menti” di Castellammare: i biglietti per il settore ospiti sono andati a ruba, saranno 750 tifosi

Sold-out. I tifosi della Cavese hanno sentito il richiamo della sfida alla capolista e hanno polverizzato i 750 biglietti disponibili per la partita contro la Juve Stabia al “Romeo Menti”, in programma domenica alle 18:30.

Ma il motivo di questo autentico esodo metelliano è legato anche all’occasione di poter rinnovare l’amicizia creatasi con gli ultrà di Castellammare, visto che entrambi hanno un unico punto comune: Catello Mari. Dopo che nel match d’andata venne chiesto ‘con forza’ di far partire i tifosi della Juve Stabia alla volta di Cava de’ Tirreni (inizialmente era stato vietato dall’Osservatorio), non ci sono state opposizioni invece per il match di ritorno. Il difensore ex-Cavese, ma nativo di Castellammare, scomparso tragicamente circa 13 anni fa in un incidente stradale, verrà ricordato da entrambe le tifoserie e sarà un momento di grande emozione.

Dunque un’occasione importante per mandare un messaggio altrettanto importante al calcio italiano e non solo. Poi in campo ci saranno Juve Stabia e Cavese e la squadra di Giacomo Modica vuole provare a bloccare la capolista del Girone C, che ormai viaggia verso la Serie B, grazie ad una stagione da record.