Cavese, doppio colpo sulla corsia mancina: arrivano Badan e Ricchi



badan, ricchi
In foto: Niccolò Ricchi

Due colpi per la corsia mancina della Cavese di Salvatore Campilongo: presi Andrea Badan dal Verona e Niccolò Ricchi dall’Empoli

Sono ultimi giorni per il calciomercato e la Cavese batte un doppio colpo: il club metelliano ha annunciato l’acquisizione di Andrea Badan e Niccolò Ricchi.

Si tratta di due terzini mancini, tanto decantati in passato da mister Campilongo: il primo ha disputato la prima parte di stagione nella Carrarese ma è di proprietà dell’Hellas Verona ed arriva a Cava de’ Tirreni con la formula del prestito fino a giugno. Stesso discorso anche per Ricchi: dopo 11 presenze al Ravenna, il trasferimento in Campania via Empoli, sempre a titolo temporaneo.

Di conseguenza, sono previste le uscite di Luigi D’Ignazio (prossimo alla Carrarese, via Napoli) e quasi certamente anche quella di Claudio Galfano, praticamente mai utilizzato da Campilongo in questa stagione (una presenza da titolare in Coppa Italia ed un’altra in campionato).

Gli ultimi due giorni di mercato saranno utili al direttore Pavone ed al ds Aiello – insieme al patron Santoriello, pronto a partire per lo Sheraton di Milano (sede del calciomercato) – per cercare qualche occasione e regalare qualche altro tassello a mister Campilongo. La chiusura delle porte avverrà venerdì 31 alle ore 20 e sarà da vedere se ci sarà qualche altro movimento in entrata (o in uscita) per la Cavese.

Leggi anche