Cava, uomo di 52 anni si impicca nel bagno di un agriturismo



montecorvino rovella

Un 52enne originario di Cava si è tolto la vita impiccandosi nel bagno di un agriturismo: residente a Torino, era rientrato nella città metelliana per le ferie

A Cava de’ Tirreni un uomo di 52 anni si è tolto la vita impiccandosi nel bagno di un agriturismo.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, il 52enne era residente a Torino, ma era rientrato nella città metelliana per un periodo di ferie. In base alle prime ricostruzioni, sembra che l’uomo soffrisse di depressione da diverso tempo a causa di una difficile situazione familiare.

Una volta arrivato a Cava, ha trascorso gli ultimi giorni vagando senza meta e senza una fissa dimora, riparandosi all’interno di un auto parcheggiata in una fazione della cittadina. Successivamente il figlio del proprietario di un agriturismo della zona gli ha offerto un posto letto all’interno della propria struttura, dove l’uomo ha compiuto il folle gesto. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi.

Leggi anche