Cava de’ Tirreni, investita donna anziana a Pregiato

agropoli

Cava de’ Tirreni, questa mattina una donna anziana è stata investita in località Pregiato. Trasportata in ospedale, le sue condizioni sono gravi

Dramma nella mattinata di ieri a Cava de’ Tirreni. Come riporta Il Mattino, una donna di 86 anni è stata investita mentre attraversava la strada in via De Filippis, in località Pregiato. Secondo una prima ricostruzione, l’anziana donna stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stata investita da un furgone guidato da un anziano.

Sul luogo dell’incidente sono prontamente intervenuti gli operatori del 118 che hanno subito trasportato la donna all’Ospedale di Nocera Inferiore, dove si trova ancora in prognosi riservata. Le sue condizioni sono gravi e la famiglia sta vivendo ore di grande angoscia e preoccupazione anche se la donna non dovrebbe essere in pericolo di vita. La donna dovrebbe cavarsela con una spalla lussata ed una costola rotta, anche se le ferite al capo portano i medici ad andare con massima cautela, considerando anche l’età della signora.

Le Forze dell’Ordine stanno indagando sulle dinamiche dell’incidente e hanno già proceduto ai rilievi del caso grazie all’intervento sul posto di Polizia Municipale e Carabinieri.

Si riapre in questa occasione l‘annosa polemica sulla segnaletica stradale. Le strisce pedonali sono in molte zone molto consumate e poco visibili, se non da distanza ravvicinata. Un problema segnalato anche da molti cittadini tramite social ma ancora non del tutto risolto dall’Amministrazione che dovrà correre ai ripari al più presto per evitare altre tragedie che la prossima volta potrebbero essere fatali.