Cava de’ Tirreni è la prima classificata al Cities Challenge Italy

cava de' tirreni, cities challenge italy

La città di Cava de’ Tirreni è risultata al primo posto del Cities Challenge Italy: soddisfazione da parte dell’Amministrazione e del consigliere Canora; il 15 aprile rappresenterà l’Italia in Bahrein

Cava de’ Tirreni è risultata la prima classificata tra le 12 finaliste del Cities Challenge Italy 18/19, la competizione che premia la capacità imprenditoriale delle città e del loro ecosistema urbano, promossa ed ideata dalla META Group. La classifica ha visto la città metelliana piazzarsi davanti a Novara (2°) e Ferrara (3°).

Grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione comunale per questo risultato raggiunto. In particolare grande gioia per il consigliere Eugenio Canora che, presente a Roma per la finale e raggiunto telefonicamente dalla redazione di Zerottonove.it, ha voluto commentare questo importante traguardo.

Sono molto soddisfatto per la vittoria in questa sfida nazionale – racconta Canora – soprattutto perché abbiamo combattuto contro competitor importanti e di alto profilo come Novara, Ferrara, Trento. Ma noi abbiamo tenuto la testa dall’inizio fino al termine, grazie soprattutto al formulario che è stato il più apprezzato, in quanto per noi rappresenta l’ecosistema imprenditoriale della città.

Anche nella votazione online siamo stati primi dall’inizio fino al termine, segno di un grande coinvolgimento e di una crescita che viene dal basso. Infine, nella formulazione finale qui a Roma abbiamo fatto una bella figura, perché abbiamo un eco-sistema imprenditoriale dinamico e votato all’innovazione“, ha concluso il consigliere.

All’università LUISS della Capitale, dove si è sostenuta la finale del Challenge, erano presenti anche l’assessore all’ambiente, Nunzio Senatore e un folto gruppo di sostenitori e giornalisti cavesi.

Il 15 aprile Cava de’ Tirreni rappresenterà l’Italia in Bahrein.