Home Territorio Calvanico Calvanico Libera chiede le dimissioni di Gismondi

Calvanico Libera chiede le dimissioni di Gismondi

Covid-19

Italia
12,646
Totale Casi Attivi
Updated on 6 August 2020 9:25
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Calvanico – Il gruppo consiliare d’opposizione Calvanico Libera chiede le dimissioni del sindaco Francesco Gismondi

[ads2] Con una richiesta ufficiale consegnata nella mattinata di oggi, venerdì 24 ottobre 2014, Calvanico Libera chiede la convocazione del Consiglio comunale di Calvanico ponendo all’Ordine del Giorno il punto: “Vicende giudiziarie che vedono coinvolto il Sindaco e Funzionari Comunali, richiesta di dimissione del sindaco“.

- Advertisement -

dimissioniDunque, il gruppo consiliare d’opposizione del comune della Valle dell’Irno, prende una posizione netta chiedendo le dimissioni di Gismondi, dopo la diffusione delle notizie sulle vicende giudiziarie che hanno riguardo, appunto, Gismondi e altri Funzionari del Comune di Calvanico (clicca QUI per la notizia data da ZerOttoNove con largo anticipo rispetto ad altre testate web).

dimissioniLa richiesta di dimissioni, inoltrata dai due Consiglieri di Calvanico Libera, Dario Amoroso e Michele Galderisi, verte sul ricordare che “La trasparenza, la moralità e la qualità della gestione della cosa pubblica debbono costituire l’asse portante di qualsiasi governo di un bene collettivo” ed evidenzia come “Sia doveroso dare delle spiegazioni al Consiglio Comunale e alla popolazione amministrata, con conseguente assunzione di responsabilità e coerenza di fronte ad una situazione non più tollerabile che mortifica ogni confronto politico chiaro e trasparente”, agendo sempre e comunque “Nell’interesse e per il decoro del buon nome del Comune di Calvanico e per il rispetto della Comunità amministrata”.

Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda.

 

LiveZon
zerottonove