Battipaglia, arrestato spacciatore nella villa comunale cittadina



battipaglia

Un 53enne è stato arrestato nel pomeriggio di ieri a Battipaglia, nella villa comunale. L’uomo è responsabile di detenzione di stupefacenti ai fini della cessione

Nel tardo pomeriggio di ieri 2 febbraio, personale della Squadra Investigativa del Commissariato di Polizia di Stato di Battipaglia, nel corso di mirate attività finalizzate a contrastare la diffusa fenomenologia della commercializzazione di sostanze stupefacenti in genere, ha tratto in arresto M.M. di anni 53, pluripregiudicato, resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della cessione al dettaglio.

Nell’occasione, l’individuo è stato sottoposto a controllo all’interno della centralissima villa comunale e trovato in possesso di 11 grammi di sostanza stupefacente, pronta per essere venduta ai vari assuntori, oltre a una somma di denaro ritenuta il provento dell’attività illecita.

M.M., con precedenti specifici, è stato dichiarato in arresto e, dopo le formalità di rito, è stato collocato in regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa della successiva convalida da tenersi dinanzi al GIP presso il Tribunale di Salerno.

Leggi anche