Battipaglia, paura ad un parco acquatico: bambino di 5 anni rischia di annegare

battipaglia

Sono stati lunghi attimi di apprensione quelli vissuti ieri, a Battipaglia, in un noto parco acquatico. Un bambino, di soli 5 anni, ha rischiato la vita

Battipaglia – Una felice giornata di divertimenti, quella di ieri, che poteva irrimediabilmente trasformarsi in una tragedia. Fortunatamente, non lo è stata. Coinvolto in una spiacevole situazione è stato un bambino di cinque anni, che ha rischiato di perdere la vita, annegando.

L’episodio si è verificato in tarda mattinata – verso le ore 13:00 – quando il piccolo, entrato in una delle tante piscine per giocare, dopo diversi momenti di difficoltà, ha iniziato ad annegare. A salvare il piccolo è stato uno dei genitori che, prontamente, si è lanciato in acqua, portandolo in salvo sulla superficie.

Sul posto in via Spineta Nuova, dopo la conseguente allerta dalla centrale operativa, sono giunti gli operatori sanitari della Croce Verde di Battipaglia, con un’ambulanza medicalizzata. Questi ultimi hanno trasportato – in codice rosso – il bambino presso l’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. Fortunatamente, dopo le dovute cure del caso da parte dell’equipe medica, il bambino non è in pericolo di vita.