Paestum: 12 milioni per 2 interventi per il turismo al Parco Archeologico



#Giffoni2019
Immagine da Pixabay

Arrivano 12 milioni di euro per Paestum: il Parco Archeologico e il Museo godranno di due interventi dedicati al settore del turismo

Paestum, da sempre sito archeologico di grande rilievo, riceve circa 12 milioni di euro. 
La concessione formalizzata dall’Autorità di Gestione del PON Cultura e Sviluppo 2014-2020 ammonta con precisione a 12.225.743,14 euro complessivi. Questa cifra sarà investita per la realizzazione di due interventi circa una maggior fruizione del Parco Archeologico e il miglioramento delle visite al Museo.

I due interventi saranno finanziati dall’Asse I – “Rafforzamento delle dotazioni culturali” del PON “Cultura e Sviluppo” – FESR 2014-2020, come annunciato dalla pagina Facebook Arcan Salerno.

Nella fattispecie il primo intervento ammonta ad una cifra di 6.331.192,63. Questa cifra sarà utilizzata nella riqualificazione, ammodernamento e ristrutturazione del Museo, finalizzati all’implementazione dell’offerta di visita, al miglioramento della fruizione in sicurezza ed al contenimento del fabbisogno energetico.

Mentre per ciò che concerne il secondo intervento guarda al restauro, alla riqualificazione e all’adeguamento funzionale e impiantistico del Parco Archeologico (Patrimonio dell‘UNESCO dal 1998). 5.849.550,51 euro sarà la cifra destinata a tale intervento. In questo modo sarà anche possibile migliorare la fruizione da parte dei disabili e migliorare anche il contenimento energetico che comprende la cinta muraria da Torre 18 a Porta Aurea.

Leggi anche