Battipaglia, 24enne accoltella il padre e viene chiesto un TSO



montesano
Foto da pixabay

Un 24enne di Battipaglia, in cura presso un Centro d’Igiene Mentale, si costituisce dai Carabinieri dopo aver accoltellato suo padre. Richiesto il TSO

Battipaglia. Un 24enne, in cura presso un Centro d’Igiene Mentale, sabato ha accoltellato suo padre e poi è andato a costituirsi dai Carabinieri della locale caserma.

La vittima, un uomo di 66 anni, è attualmente ricoverato in condizioni stabili presso l’Ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, anche se è in prognosi riservata. Ha riportato ferite all’addome e alla gola.

Secondo quanto riporta il sito radioalfa.fn il giovane, dooo essersi presentato dai militari, è stato sottoposto a un TSO (trattamento sanitario obbligatorio) presso l’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno.

Leggi anche