Baronissi, Valiante scrive a De Luca per i bisogni dei cittadini



baronissi, valiante

Il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, scrive al Presidente della Regione Vincenzo De Luca per proporre soluzioni ai bisogni dei cittadini

In una lettera che il sindaco di Baronissi Grianfranco Valiante ha mandato al Presidente della Campania, ha messo al corrente di quelli che sono i bisogni dei suoi cittadini, soprattutto per quanto riguarda il settore economico-finanziario. E ha avanzato delle proposte risolutive.

“Molte e disparate le necessità che assillano i cittadini per l’emergenza Covld-19. Centinaia le richieste che ci pervengono da disoccupati e lavoratori in pausa, famiglie, anziani, operatori economic, per citarne qualcuno.

La drammaticità e la gravità della situazione e le risorse non infinite impongono priorità e, dunque, in uno spirito di collaborazione formulo solo alcune significative proposte:

La sospensione del pagamento delle bollette utenze luce, gas, acqua, IRPEF., l’adozione dlmisure disostegno per i fitti e per i mutui, per ciascun nucieo famillare;

– la sospensione del pagamento delle bollette luce, acqua, gas. Dei versamenti fiscalì e contributivi e l’adozione di misure dì sostegno per i fitti e per i mutui, per le Imprese e le attività commerciai!;

– l’estensione del credito di imposta del 100% dell’ammontare del canone di fitto per le attività non comprese nell’allegato 1al DPCM de 22 marzo 2020;

finanziamenti del settore bancario con garanzia e quota interessi a carico dello Stato per le imprese che ne facciano richiesta;

– la sospensione del premi per l’assicurazlone obbligatoria per I soggetti che gestiscono o organizzano teatri, cinema, sale da concerto, fiere per venti d icarattere artistico o culturale.

Buon lavoro a Lei, Signor Presidente”.

 

Leggi anche