Coronavirus, trasferimento malati da Sala a Eboli: è polemica



coronavirus
Immagine da Pixabay

Il trasferimento dei malati di Coronavirus da Sala Consilina a Eboli,  ha suscitato diverse polemiche e timori, preceduti addirittura da un referendum

Coronavirus. Polemiche e timori hanno accompagnato il trasferimento di 32 pazienti contagiati della Casa di Riposo “Fondazione Juventuis” di Sala Consilina al Campolongo Hospital di Eboli, che avverrà questa mattina.

Secondo quanto riporta Il Mattino, questa giornata è stata preceduta addirittura da un referendum online, per chiedere il parere dei cittadini sul trasferimento dei malati di Coronavirus.

Questa decisione, proposta dalla Task Force della ASL, ha anche dato il via alle proteste del sindaco di Eboli, Massimo Cariello, e di altre cariche politiche. Si è arrivati all’approvazione solo dopo un tentativo di mediazione.

Leggi anche