Baronissi, Siniscalco annuncia: “No agli inciuci per il ballottaggio”

baronissi

Tony Siniscalco e la sua squadra dicono “No agli inciuci ed accordi per ballottaggio: no alle indennità”: la nota stampa del candidato Sindaco a Baronissi

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

Il candidato Sindaco, Tony Siniscalco e i suoi firmano “il Patto per Baronissi” in favore dei cittadini.

Spiega il candidato Sindaco: Abbiamo deciso di sottoscrivere un documento che sia il simbolo del nostro impegno nei confronti della nostra città e dei cittadini; sinonimo di coerenza con il nostro Progetto, con le nostre idee ed i nostri valori; a dimostrazione che né noi né il nostro pensiero siamo in vendita”.

Il documento, infatti, consta di due punti essenziali:

1) il No alle indennità del Sindaco e degli assessori, al fine di reinvestire queste somme per lo sviluppo del nostro territorio;
2) il No ad accordi per eventuali nostro appoggio a candidati in competizione per il ballottaggio.

“Purtroppo nei giorni scorsi – prosegue Siniscalco nella nota – molte sono state le voci di marciapiede che mi hanno dato per “venduto” ad una colazione piuttosto che ad un’altra, affermando che io e la mia squadra abbiamo chiuso accordi in cambio della carica di Vice Sindaco e/o di assessori nella futura giunta. Niente di più falso!.

Abbiamo combattuto sin dall’inizio della nostra campagna elettorale questi giochetti e di certo non saremo noi a rimetterli in piedi. Queste cose le lasciamo a chi ha ancora  il coraggio di andare nelle case per chiedere un voto a sinistra per le amministrative ed uno a destra per le europee. Per avere la fiducia dei cittadini bisogna dimostrare loro coerenza, prosegue il candidato.

Infine, l’invito ai cittadini: “Il nostro programma lo portiamo quotidianamente tra la gente e  nelle piazze: domani sabato 11 maggio ore 19:00 l’appuntamento è a Sava in piazza M. Troisi.