Elezioni a Baronissi, le liste e i candidati a sostegno di Tony Siniscalco

tony siniscalco

La campagna elettorale di Tony Siniscalco ha fatto registrare un bagno di folla: per il candidato a Sindaco della città di Baronissi anche il sostegno del Rettore Aurelio Tommasetti

Bagno di folla per l’apertura della campagna elettorale del candidato Sindaco Tony Siniscalco, a sorpresa il sostegno del Rettore dell’UNISA Aurelio Tommasetti e della Avv. Emma Staine, entrambi candidati Lega per le Europee; intervenuti durante la presentazione dei 48 candidati delle 3 liste Progetto Baronissi, Centro Destra Baronissi e Prima Baronissi. 

La Staine ha dichiarato “Tony, amico con il quale ho condiviso un percorso politico nell’area di centro destra e con il quale ho collaborato nell’ultimo periodo per la progettazione europea”.

Anche il Rettore ha tenuto a sottolineare di essere uomo di destra, uomo libero e di valori, il cui obiettivo è di far crescere il territorio, potenziare la ricerca ed il Campus di Baronissi, implementando le sinergie con le imprese e gli stage formativi: in due parole Città della Medicina potrà divenire realtà! Terminate sul nascere così le polemiche di altri competitor, fatte nei giorni scorsi, che volevano attribuirsi paternità e realizzazione. Siniscalco ha ricordato che il progetto è nato con lui già nel lontano 2008, “se davvero qualcuno era intenzionato a portarlo avanti in questi 19 anni di amministrazioni che si sono succedute, poteva tranquillamente attuarlo; invece ad oggi nulla è stato ancora realizzato, a riprova di un NON volere o non saper FARE!“.

Sul punto di Città della Medicina vi è stata forte intesa e collaborazione tra il candidato sindaco e i due candidati alle Europee. L’obiettivo primario, dunque, sarà dare ai nostri giovani una città in cui vivere, lavorare e divertirtisi.

La serata è poi proseguita con la presentazione dei tre capolista Giuseppe Napoli per la lista Progetto Comune, Rosa Infante  per Centrodestra Baronissi e Claudia e Napoli capolista  di Prima Baronissi, e con l’intervento di chiusura di Siniscalco, che ha esordito chiamando i suoi candidati FOLLI– “si, FOLLI, perché tutti, non sono venuti per ottenere qualcosa a livello personale da me o dalla politica in genere, ma hanno promesso di DARE, rinunciando, in caso di elezione, alle indennità destinate al Sindaco, agli assessori e al presidente del Consiglio, per poterle impiegare a favore del proprio territorio, destinandole a precisi capitoli di spesa, partendo dal problema più caldo ed attuale: il Lavoro, per poi continuare di anno in anno alla destinazione delle loro indennità sugli altri punti del programma, come commercio, disabili, ambiente, revisione del ciclo dei rifiuti per l’applicazione di un’aliquota tari più bassa, sicurezza, scuole, cultura, sport e rivalutazione delle frazioni.

Una città unita è quella che mette tutti allo stesso livello e -afferma Siniscalco- “il Nostro obiettivo è proprio questo, al fine di lasciare ai nostri figli un mondo migliore di come lo abbiamo trovato!”.

Il 26 Maggio- ha concluso il candidato Tony Siniscalco – “inizieremo a costruire il vero cambiamento di Baronissi, perché cambiare è possibile, ma è fondamentale che il fuoco e l’ardore che io ho dentro sia portato da tutti voi nelle case e tra le persone di Baronissi per far conoscere il nostro Progetto Comune, il Progetto del Buon Senso per una Rinascita ed una rivincita della Nostra Baronissi! Il 26 Maggio Meglio Cambiare!”.

L’evento è stato seguito da moltissime persone in diretta facebook ed anche dopo in differita, dalle quali il candidato ha ricevuto plauso e condivisione.

Le liste:

Lista Progetto Baronissi

Giuseppe Napoli, Aniello Alfieri, Angelo Avellino, Antonietta Basso, Daniela Battista, Vito Butera, Viviana Caparrotti, Matteo Clarizia, Morena Iorio, Gerardo Lanaro, Salvatore Landi, Francesca Enrica Mariotti, Carmine Montervino, Monica Ricciardi, Amalia Salvati, Luca Striano.

Lista Centrodestra Baronissi

Rosina Infante, Vanessa Cingotti, Roberto De Chiara, Antonio De Simone, Carmelina Falco, Paolo Ferrara, Giovanni Lamberti, Giovanni Liguori, Salvatore Luongo, Monica Morelli, Alessandro Napoli, Alessandro Patente, Floriana Riccardi, Rosaria Sicilia, Filomena Verrone, Gianluis Vitolo.

Lista Prima Baronissi

Claudia Napoli, Sara Autuori, Erika Barrella, Renato Cicalese, Vincenzo Cordella, Valerio Cucino, Barbara Cuozzo, Donato Della Guardia, Gaetana Di Domenica, Francesco Esposito, Lucia Esposito, Annalisa Galdo, Gabriella Maiorino, Luca Panza, Laura Pecoraro, Michele Petrone.