Baronissi si conferma ancora una volta comune riciclone



Baronissi

Grazie ad una raccolta differenziata da record, Baronissi si è confermato ancora una volta comune riciclone con una media dell’83,89%

Baronissi  è ancora una volta il comune campano tra i 10 e i 20mila abitanti con la miglior percentuale di raccolta differenziata. Questa mattina l’amministrazione locale ha ricevuto il premio “Riciclone” conferito da Legambiente grazie al record di raccolta  che quest’anno si è attestato intorno all’ 83,89%.

Un nuovo primato per la città irnina, che si conferma modello per l’ambiente, la cura del verde e la sensibilità civica dei cittadini.

“Un risultato straordinario che conferma il costante trend di crescita del comune di Baronissi” – ha affermato il sindaco Gianfranco Valiante – “di oltre dieci punti percentuali in quattro anni. Segno che le politiche ambientali di questa amministrazione vanno nella giusta direzione. Il mio apprezzamento va ai cittadini la cui sensibilità civica, dedizione e impegno hanno consentito al nostro comune di raggiungere un livello di eccellenza a livello nazionale”.

“Questo premio rappresenta uno stimolo ulteriore per raggiungere risultati sempre più importanti” – ha successivamente aggiunto l’assessore all’ambiente Serafino De Salvo – “stiamo migliorando ulteriormente il servizio di raccolta differenziata con l’apertura dell’isola ecologica anche in orario pomeridiano e la domenica, con il rafforzamento dei controlli e un’attenzione ancora più capillare ai conferimenti”.

Leggi anche