Allarme influenza a Salerno: 19mila colpiti dal virus



influenza

Salernitani a letto con l’influenza: si registra una vera e propria epidemia influenzale, con un incremento rispetto all’ultima settimana di gennaio. Ad essere colpiti sono soprattutto i bambini

È allarme influenza a Salerno, dove si sta registrando un aumento delle persone colpite dalla febbre. Circa 19mila, infatti, sono i salernitani a letto, con un incremento di 3mila rispetto all’ultima settimana di gennaio.

Ad essere colpiti dall’epidemia influenzale sono soprattutto i bambini da 0 a 4 anni. Molti bambini sotto i 2 anni, inoltre, sono stati portati al pronto soccorso per bronchiolite. Come riporta anche Salerno Today, al Ruggi ci sarebbe una media di circa 40 arrivi al giorno.

Solitamente l’influenza guarisce nel giro di una settimana, ma nei bambini può durare anche qualche giorno in più. I sintomi sono febbre alta, dolori muscolari e articolari, spossatezza, mal di gola, rinorrea e tosse.

Leggi anche