Ruggi Salerno, record di ricoveri a causa dell’influenza

salerno ruggi

Record di ricoveri all’ospedale Ruggi di Salerno: provenienti da tutta la Provincia, sono 1500 i bambini tra gli 0 e i 4 anni soggetti al virus influenzale

Picco influenzale a Salerno, dove si registrano cifre da record per il numero di ricoveri presso l’ospedale San Giovianni di Dio e Ruggi d’Aragona.

Come riportato dal quotidiano Il Mattino, il nosocomio salernitano ha una media 30-40 ingressi al giorno, circa 200 nell’arco della settimana.

Sono circa 1500 i bambini, di età compresa tra gli 0 e i 4 anni e provenienti da tutta la provincia, ad essere stati colpiti dal virus. Uno scenario che favorisce l’aumento dei rischio di patologie di portata maggiore per tutti quei piccoli pazienti che già soffrono di malattie croniche. Nei minori di due anni, invece, si rilevano frequenti casi di bronchiolite.