Agropoli, un’intera famiglia finisce in manette per spaccio

agropoli

Una grande perquisizione ad Agropoli ha portato all’arresto di un’intera famiglia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri di Agropoli hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione in via Risorgimento. Qui, le forze dell’ordine hanno arrestato tre pregiudicati con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A dare la notizia è Salerno Today.

In particolare, si tratta di un uomo di 44 anni, della sorella di 37 e del cognato di 24. Inoltre, nel corso della perquisizione i carabinieri hanno sequestrato 62 grammi di hashish e 14 grammi di cocaina. Le forze dell’ordine hanno trovato circa 1.000 euro in contanti, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Infine, i due uomini sono stati condotti nella casa circondariale di Vallo della Lucania, la donna a Salerno.