HomeAttualitàA Pontecagnano torna "La magia del Natale"

A Pontecagnano torna “La magia del Natale”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
940,212
Totale Casi Attivi
Updated on 12 August 2022 10:00
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Torna “La magia del Natale”: un mese di eventi a Pontecagnano Faiano. Il Sindaco questa mattina ha presentato il calendario

Il Sindaco di Pontecagnano Giuseppe Lanzara ha presentato questa mattina, presso la Casa Comunale, il fitto calendario di eventi che si terranno in prossimità delle festività natalizie. Le iniziative, riprese dopo un anno di inattività causa Covid, sono sempre improntate alla valorizzazione del territorio, delle attività commerciali e delle associazioni locali.

Ampio spazio dedicato alle famiglie ed ai bambini con spettacoli studiati ad hoc per garantire spensieratezza e divertimento. Tra questi numerosi laboratori ludici, cinema, teatro e momenti di incontro, sempre nel pieno rispetto della normativa anticontagio. Rilevanti anche gli spazi destinati alla solidarietà, fra cui la raccolta di pacchi regalo, cene sociali e consegna di leccornie in occasione della Befana.

Da segnalare, infine, gli appuntamenti per i più giovani, come le serate all’insegna del jazz o la terza edizione di Faville, l’ormai consueto festival delle arti digitali. Novità dell’anno è la prenotazione alle serate che si svolgeranno al chiuso su www.eventbrite.it. Ciò consentirà di velocizzare le procedure ed evitare gli assembramenti.

“Con fiducia ed un pizzico di commozione, ha dichiarato in merito il Primo Cittadino Giuseppe Lanzara, torniamo a celebrare le festività natalizie per strada, tra la gente, in un clima di allegria ed unità. Il momento continua ad essere delicato ma, nella consapevolezza della necessità di rispettare le regole imposte in materia di sicurezza sanitaria, possiamo e dobbiamo credere di poter rivivere le emozioni di giorni bellissimi, in cui godere della piacevole atmosfera che questo periodo alimenta.

Noi, dal canto nostro, abbiamo fatto il possibile, pensando ad un’agenda densa di momenti indimenticabili. Per questo, ringrazio tutti coloro i quali hanno speso tempo ed energie per arricchire il cartellone: dagli Amministratori, alle Associazioni, ai commercianti. Abbiamo raccolto le proposte e creato una sintesi tra tutte le esigenze ed i desideri. Il risultato è e sarà un elenco di appuntamenti belli, di inclusione e di vicinanza”.