Home Sport Calcio Vibonese-Cavese 0-1: Spaltro-gol, gli aquilotti volano

Vibonese-Cavese 0-1: Spaltro-gol, gli aquilotti volano

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
222,241
Totale Casi Attivi
Updated on 26 October 2020 4:44
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Al “Razza” di Vibo Valentia si affrontano Vibonese-Cavese: termina 1-0 per gli aquilotti con gol di Spaltro al 72′. Espulso Bubas nei padroni di casa.

Dopo la vittoria importante contro la Reggina capolista, la Cavese si presenta al “Razza” di Vibo Valentia per affrontare la Vibonese dell’ex-Giacomo Modica. Gli aquilotti di Sasà Campilongo conquistano i tre punti, vincendo per 1-0 con gol segnato da Spaltro al 72′.

L’avvio di gara è a ritmi bassi ma sono i padroni di casa a fare la partita: la Cavese rischia principalmente al 9′ quando Ciotti si inserisce con i tempi giusti in area di rigore ma fortunatamente per i metelliani sbaglia la conclusione a rete, aprendo troppo il piattone e calciando alto.

Le due squadre si studiano e cercano di correre meno pericoli possibili alle rispettive difese ed il tempo scorre molto velocemente, a causa delle poche azioni da rete. La squadra di Campilongo, tuttavia, si vede soltanto per un tiro di Russotto (alto) e di Matera (parato centralmente da Greco). Il finale di tempo vede la Vibonese in attacco ma Bisogno non corre grandi pericoli.

Nella ripresa, la Cavese parte con un piglio migliore e sfiora il gol con una rovesciata di Germinale che però termina alta sopra la traversa. L’occasione migliore arriva al 18′ con Cesaretti che colpisce a botta sicura da pochi passi ma Greco compie un miracolo, bloccando il pallone praticamente sulla linea di porta. Al 72′ vengono premiati gli sforzi della squadra di Campilongo: su una punizione di Russotto, Germinale sul secondo palo rimette al centro per Spaltro e l’esterno deve soltanto spingere in porta, facendo esplodere il settore ospiti.

Poi la partita si scalda e in seguito ad un contrasto tra Bubas e Matino, il capitano della Vibonese colpisce al volto il difensore della Cavese e l’arbitro lo espelle. Con un gol di vantaggio e l’uomo in più, gli aquilotti hanno la chance per chiuderla ma Sainz Maza spreca una facile occasione.

Dopo cinque minuti di recupero, Campilongo ed i suoi possono esultare: la Cavese ottiene tre punti fondamentali per allungare sul quintultimo posto e centrare la seconda vittoria consecutiva del 2020. Mercoledì ci sarà il recupero contro il Picerno alle 14:30.

Il tabellino di Vibonese-Cavese

VIBONESE (4-3-3): Greco; Ciotti, Redolfi, Altobello, Tito; Pugliese (66′ Petermann), Rezzi (66′ Prezzabile), Tumbarello (88′ Mahrous); Emmausso, Bubas, Bernardotto (67′ Taurino).

A disp.: Mengoni, Quaranta, Sgambati, Napolitano, Raso, Spinelli, Doko, Riga.
Allenatore: Giacomo Modica.

CAVESE (4-4-2): Bisogno; Matino, Rocchi, Marzorati, Spaltro; Bulevardi (66′ Sainz Maza), Castagna (56′ Lulli), Matera, Russotto (88′ Di Roberto); Germinale, Cesaretti (87′ Favasuli).

A disp.: D’Andrea, Nunziata, D’Ignazio, Marzupio, Cernaz, De Rosa, Galfano.
Allenatore: Salvatore Campilongo.

Arbitro: Claudio Petrella (sez. AIA di Viterbo)

Marcatori: 72′ Spaltro
Ammoniti: Spaltro (C), Bulevardi (C), Tito (V), Germinale (C), Matino (C), Bisogno (C)
Espulsi: 75′ Bubas (V) per fallo di reazione.

Note: –