Ventura: “Riflettere sugli errori commessi e ripartire subito”



ventura, salernitana
foto: sito ufficiale US Salernitana 1919 - Ianuale Photo

Il mister granata Giampiero Ventura si dice arrabbiato dopo la sconfitta contro il Pisa: “Questa non è la strada per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”

Questa partita deve essere cancellata immediatamente e deve rappresentare solamente una serata storta. Dobbiamo riflettere sugli errori commessi per fare in modo che episodi del genere non si ripetano. Questo gruppo ha fatto dell’umiltà e della voglia di mettersi in discussione il suo punto di forza e questa di stasera non è la strada per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Dobbiamo chiederci chi siamo e cosa vogliamo essere”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura al termine di Pisa – Salernitana.

Il mister ha poi aggiunto: “Dobbiamo vedere ciò che abbiamo seminato e capire perché ci siamo fermati. Il campionato è lungo e giocheranno tutti: al momento non possiamo puntare su Gondo è un calciatore che fino all’anno scorso giocava in C, stasera ha fatto il suo esordio in Serie B. Ha tante qualità e margini di crescita e avrà tutto il tempo per dimostrarlo. In questo momento non bisogna parlare dei singoli. Ciò che abbiamo fatto fino a questo momento è frutto del grande lavoro di una squadra che ha voglia di ritagliarsi uno spazio da protagonista”. Ventura conclude: “Bisogna tornare subito concentrati sulla prossima gara attraverso lavoro, umiltà e determinazione feroce. Dobbiamo avere la voglia di metterci in discussione e di crescere”.

Leggi anche