Universiadi in tv: milioni di spettatori e e dirette anche in Asia

universiadi

Le Universiadi, in programma dal 3 al 14 luglio 2019 nella città di Napoli, saranno trasmesse anche in tv e i numeri sono da capogiro: millecentodue giornalisti accreditati, ottantuno televisioni internazionali per un’audience pari a 189 milioni di persone

E’ prevista per mercoledì 3 luglio la tanto attesa cerimonia d’apertura delle Universiadi a Napoli, presso lo stadio San Paolo. I Giochi Universitari saranno trasmessi anche in tv e i numeri registrati sono da capogiro: millecentodue giornalisti accreditati, ottantuno televisioni internazionali per un’audience pari a 189 milioni di persone.

L’International Broadcasting Center della Mostra d’Oltremare ospiterà infatti un notevole numero di emittenti della televisione asiatica. Saranno presenti quaranta inviati della CCTV cinese, venti director della tivù giapponese, Ashahi tv, che possiedono, altresì, una cabina di montaggio propria dedicata all’attesa manifestazione.

Eurosport manderà in onda dirette come Rai Eurovision, Fosu Tv e la televisione giapponese. Sono in programma circo 550 ore in diretta e 1200 ore in registrata tutte dedicata alle Universiadi.

Ci saranno inoltre 450 tecnici, 240 telecamere e più di quaranta regie mobile. E ancora: 298 commentatori tv accreditati, 84 web radio e la cerimonia andrà in diretta in 82 paesi compresa l’Italia.

Il nome Universiade è nato dall’unione delle parole università e Olimpiade, che racchiudono un concetto base per ogni forma di sport, ma anche importante di questi tempi: l’universalità.