Home Università Asse UNISA-UPM: al via la collaborazione tra i due atenei

Asse UNISA-UPM: al via la collaborazione tra i due atenei

Covid-19

Italia
14,242
Totale Casi Attivi
Updated on 8 July 2020 13:32
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

L’Università degli Studi di Salerno collaborerà con l’ateneo di San Paolo del Brasile. Sottoscritta la lettera di intenti per la futura collaborazione tra i due atenei UNISA-UPM

Una delegazione della Mackenzie Presbyterian University (UPM) di San Paolo del Brasile ha visitato questa mattina il campus UNISA di Fisciano per incontrare il rettore Vincenzo Loia.

- Advertisement -

Oggetto della visita è stata la sottoscrizione di una Lettera di Intenti per la futura collaborazione interistituzionale tra le due università.

Hanno preso parte all’incontro: Pedro Buck Avelino (Delegato all’internazionalizzazione – Facoltà di Giurisprudenza), Rodrigo Arnoni Scalquette e Ana Claudia Silva Scalquette (docenti presso la Facoltà di Giurisprudenza UPM) accompagnati dalla delegazione Unisa, con il Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Giovanni Sciancalepore e i proff. Caterina Miraglia e Francesco Buonomenna.

Tra le più antiche istituzioni di istruzione superiore in Brasile, la Mackenzie Presbyterian University è organizzata in forma di campus ed offre ai suoi circa 40.000 studenti una didattica generalista che spazia dall’ambito umanistico a quello giuridico-economico ed ingegneristico-informatico.

La nascente collaborazione – sottolinea il rettore Loia – sarà presentata nel corso del primo Senato accademico e formalizzata in un protocollo d’intesa che contemplerà una cooperazione scientifica e didattica, con un programma di scambi internazionali tra studenti e studiosi dei due atenei”.

LiveZon
zerottonove