Unisa: comincia il cammino del nuovo rettore Vincenzo Loia



loia rettore

Comincia l’era Loia: al via il mandato del neo rettore Unisa, che rivolge un caloroso saluto alla comunità dell’Ateneo: “Lavorerò con voi e per voi”

Comincia oggi il mandato di Vincenzo Loia, il neo Rettore dell’Unisa (Università degli Studi di Salerno) raccoglie così il testimone da Aurelio Tommasetti.

Le parole del neo rettore Loia:

“Nel giorno in cui prende avvio il mio mandato, desidero rivolgere alla comunità dell’Ateneo un caloroso saluto. Ci accingiamo ad affrontare insieme un cammino lungo sei anni. Da parte mia ci sarà tutto l’impegno affinché possa essere un percorso entusiasmante e pieno di successi in ogni campo. Lavorerò con voi e per voi.

Il saluto di Aurelio Tommasetti:

Mercoledì scorso, in Aula Magna di Ateneo, la cerimonia di saluto dell’ex rettore Aurelio Tommasetti alla sua comunità universitaria.

Nel ripercorrere il sessennio 2013-2019, il rettore ha raccontato l’Ateneo in cifre, illustrando i risultati ottenuti in questi anni sui versanti della didattica, della ricerca, della terza missione e dell’internazionalizzazione.

In 60 minuti un corposo viaggio lungo 6 anni, dentro le tappe principali del percorso di crescita dell’Ateneo: dall’aumento costante delle immatricolazioni, ai fondi recuperati annualmente su base premiale, all’ampliamento dell’offerta didattica, all’investimento in ricerca sui percorsi di dottorato, al supporto all’imprenditoria giovanile degli spin-off universitari, fino alla programmazione dei “nuovi campus” di Fisciano e Baronissi, riqualificati e potenziati negli spazi e nelle strutture.

Leggi anche