Unisa: al via raccolta differenziata e biciclette.

http://www.flickr.com/photos/40968586@N06/6014340618/

Aria di cambiamenti per Unisa, tutti all’insegna dell’eco-sostenibilità e del rispetto dell’ambiente. È stato, infatti, esteso a tutto il campus il progetto  di  raccolta differenziata dei rifiuti, inizialmente attivo soltanto nei punti di ristoro e all’interno della mensa. Il piano, messo a punto in collaborazione con la Fondazione Universitaria ha come obiettivo mostrare concretamente quanti vantaggi derivano dal corretto smaltimento e dal riciclo dei vari materiali. Contenitori di diverso colore saranno dislocati in tutti gli ambienti per permettere a quanti ogni giorno frequentano l’ateneo di eseguire in modo appropriato la differenziazione dei rifiuti.

Contemporaneamente, è partito il progetto “Campus in bici”  che prevede in via sperimentale la possibilità per sedici studenti di spostarsi nel campus con biciclette, al fine di ridurre l’utilizzo delle  autovetture e la conseguente emissione di sostanze inquinanti. Ottimi propositi, dunque, per salvaguardare lo spazio che ci circonda  e vivere meglio.