Home Eventi Traslazione di San Matteo, le emozioni della cerimonia

Traslazione di San Matteo, le emozioni della cerimonia

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
351,386
Totale Casi Attivi
Updated on 1 November 2020 1:00
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Si è svolta la cerimonia di Traslazione del Patrono di Salerno, San Matteo, il giorno in cui il corpo fece il suo ingresso nella città. Cerimonia emozionante e celebrazioni nel Duomo

Si è svolta la cerimonia di Traslazione delle spoglie mortali di San Matteo, patrono della città. La cerimonia commemora il giorno in cui il Suo corpo, dopo aver compiuto il viaggio dall’Etiopia (dove è morto) a Casal Velino, ha varcato le porte di Salerno.

La cerimonia, che si è svolta nel Quadriportico del Duomo, ha visto una folta e sentita partecipazione di fedeli, ma anche di autorità religiose come Monsignor Luigi Moretti. il pavimento è stato cosparso di fiori ed allietato dalle note della Banda di Pellezzano.   

Presenti anche il Coro Diocesano, che hanno eseguito l’Inno di San Matteo,  il Gruppo di Preghiera di Casal Velino, nella cui chiesa i resti del santo sono rimasti 5 secoli, e le delegazioni dei sindaci di Velia, Capaccio Rutino e Salerno.