Tragedia all’ospedale di Eboli, 73enne si lancia dal quarto piano dell’edificio



eboli

Il tragico episodio è avvenuto stamattina all’ospedale di Eboli. Ancora ignoti i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto

Triste epilogo stamattina all’ospedale Maria SS Addolorata di Eboli per un 73enne, originario di Serre, ricoverato nel reparto di Medicina. L’uomo, per motivi ancora da accertare, si è lanciato dal quarto piano dell’edificio andandosi a schiantare contro il cofano di un’auto in sosta.

Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del nosocomio che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del paziente. Sul posto anche i Carabinieri che indagano su quanto accaduto.

L’uomo era ricoverato a causa di un tumore in fase terminale. Dagli accertamenti effettuati al momento sembra chiara la dinamica del suicidio. 

Leggi anche