Traffico illecito di rifiuti a Nocera Inferiore: maxi sequestro



nocera inferiore
immagine da Pixabay

Attività di repressione dell’illecito smaltimento dei rifiuti sul territorio di Nocera Inferiore: durante dei controlli, sono state sorprese due persone intente ad appiccare fuoco

Il Sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato esprime vivo apprezzamento e soddisfazione per l’attività di repressione dell’illecito smaltimento dei rifiuti posto in essere dalla Polizia Locale, retta dal comandante Contaldi e dalla locale Compagnia Carabinieri del Col. Mortari, in particolare dal Comando Stazione del Com.te m.llo Fraiese.

E’ stato infatti effettuato dagli uomini del Comandante della Polizia Municipale, Dott. Giuseppe Contaldi, proprio in collaborazione con il Comando Stazione Carabinieri di Nocera Inferiore, un maxi sequestro di rifiuti.

Nell’ambito di una più ampia attività, finalizzata a prevenire il fenomeno degli incendi e dello smaltimento dei rifiuti in località San Mauro di Nocera Inferiore, sono state sorprese nella giornata di ieri due persone intente ad appiccare fuoco a una grande quantità di eco-balle presenti nell’area, nonché di un semirimorchio abbandonato, la cui presenza non è stata giustificata.

L’area in questione è condotta in fitto da una delle due persone presenti sul posto. I due soggetti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria mentre l’area in questione e i mezzi presenti all’interno sono stati sottoposti a sequestro giudiziario.

L’attività conferma il continuo controllo del territorio posto in essere dalle Forze dell’Ordine, nel caso dai Carabinieri e dalla Polizia Locale come sollecitato anche dal Sindaco ancora da ultimo nel corso dell’ultimo coordinamento provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi in Prefettura la scorsa settimana e che aveva tra le sue priorità proprio il controllo e la repressione dello smaltimento illecito dei rifiuti sul territorio comunale e dell’Agro.

Leggi anche