Top Gun, atterraggio a Napoli



La mitica USS Enterprise (CVN-65), pluridecorata portaerei statunitense protagonista di Top Gun,  si è stabilita ieri nel porto di Napoli, a 1.3000 metri dalla costa napoletana, dove resterà ormeggiata fino a domenica.

Questo gioiello della marina americana, famoso per le sue missioni in Vietnam e Iraq, si ritirerà dall’attività bellica dopo ben 50 anni di onorata carriera. Noi la conoscevamo come “The big E” per le sue enormi dimensioni (ben 94mila tonnellate di stazza e oltre 340 metri di lunghezza), infatti è ancora oggi la nave più lunga al mondo con circa 100 aerei ed elicotteri a bordo.

Tuttavia, la potente Enterprise, varata nel 1961 e usata nel 1986 per girare il famoso film d’azione di Tom Cruise, è destinata a ritirarsi definitivamente dalla scena, dopo un’ultimo giro che la condurrà in varie parti del globo. Del resto, anche la più efficiente portaerei, come il più bravo attore drammatico, è destinata, prima o poi, a lasciare dietro di sé i brutti ricordi e a scendere dal palco.

Leggi anche