HomeTerritorioBattipagliaBattipaglia, tentano di rapinare una donna in casa: arrestata coppia

Battipaglia, tentano di rapinare una donna in casa: arrestata coppia

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
929,006
Totale Casi Attivi
Updated on 2 July 2022 8:42
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La donna denunciava di essere stata minacciata mediante l’uso di un coltello e di una presunta arma da fuoco mentre si trovava nella sua abitazione a Battipaglia

Su disposizione della Procura della Repubblica, Agenti di Polizia di Battipaglia hanno sottoposto agli arresti domiciliari una coppia di conviventi, U.G. e R.G. entrambi ritenuti responsabili di una tentata rapina aggravata ai danni di una cittadina extracomunitaria.

Il provvedimento restrittivo, notificato ai due indagati presso la loro abitazione, è stato adottato all’esito di approfondite indagini condotte dalla Polizia Giudiziaria, successivamente alla denuncia sporta da una cittadina extracomunitaria la quale rappresentava di essere stata vittima, a marzo di quest’anno, di un tentativo di rapina di denaro da parte di un uomo e una donna nel mentre si trovava nella sua abitazione. La parte offesa denunciava di essere stata minacciata mediante l’uso di un coltello e di una presunta arma da fuoco. Solamente l’intervento di una conoscente, che alla vista dei due rapinatori aveva iniziato a urlare, faceva si che la rapina non venisse consumata.

Le suddette attività investigative, svolte anche con l’acquisizione di registrazioni estrapolate da sistemi di video sorveglianza presenti nei pressi dell’abitazione della straniera, hanno permesso di documentare l’arrivo e la fuga di due malviventi, e gli abiti indossati dagli stessi. I circoscritti elementi indiziari e probatori scaturiti in fase di indagine a carico dei due consentivano alla locale Procura della Repubblica di richiedere una giusta misura cautelare che veniva accolta dal GIP c/o il Tribunale di Salerno il quale emetteva l’Ordinanza eseguita in data odierna a carico dei due rapinatori, entrambi sottoposti agli arresti domiciliari.