Teatro Arbostella, da settembre riparte la Stagione Comica



teatro arbostella

Da settembre riparte la Stagione Comica 2018-2019 del Teatro Arbostella. Presentata stamattina una ricca programmazione di compagnie amatoriali salernitane

Questa mattina presso il Teatro Arbostella è stata presentata la programmazione della nuova Stagione Comica 2018/2019, che partirà il 29 settembre, con la direzione artistica di Gino Esposito. 

Ogni spettacolo sarà replicato sei volte, per soddisfare la grande richiesa del pubblico. Il costo dell’intero abbonamento è di 90 euro. 

Alla conferenza stampa hanno partecipato gli assessori Angelo Caramanno e Maria Rita Giordano, che hanno messo in luce la grande passione delle compagnie amatoriali, che si accontentano anche di modici compensi pur di continuare a fare ciò che amano.

Il carnet di spettacoli

I prezzi dei biglietti sono infatti irrisori, per un carnet ricco di commedie divertenti. Si comincia con “Sole all’improvviso”, di Sasà Palumbo, “È bugia o verità?” della Compagnia Comica Salernitana, fino ad un grande classico “Vecchi merletti e caffè corretti”, de La compagnia degli Ignoti, di Napoli.

Inconfondibile impronta di napoletanità anche ne Un turco napoletano” e “Un giallo Targato Napoli”. Il capoluogo partenopeo infatti ama questa rassegna salernitana, che è richiestissima.

Piacevole fuori programma

Una grande pubblicità è stata fatta anche per la commedia fuori abbonamento intitolata “O figlie e’ patemo”, in scena 26 e 27 dicembre, della quale non è stato svelato ancora nulla.

Leggi anche