HomeTerritorioBattipagliaBattipaglia, esplode piombini contro ragazze. 20enne denunciato

Battipaglia, esplode piombini contro ragazze. 20enne denunciato

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
397,564
Totale Casi Attivi
Updated on 8 May 2021 6:14
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato per aver sparato contro diverse ragazze, nel centro di Battipaglia, diversi piombini con una beretta

Battipaglia – Ha utilizzato una pistola beretta caricata ad aria con piombini. Si tratta di un’arma di libera vendita, ma destinata anche ad avventori professionali. L’arma è stata sequestrata ad un ventenne di Battipaglia – P. L. le sue iniziali -.

Il fatto

Il ragazzo nei giorni scorsi, 10 ed 11 febbraio, a bordo di un’Audi di grossa cilindrata, aveva sparato contro alcune ragazze in pieno centro città. Le sfortunate giovani hanno fatto denuncia di lesioni nei confronti del 20enne. Alcune di loro hanno subito graffi ed escoriazioni, anche sul volto, con perdite di sangue. Non c’è alcuna connessione tra il responsabile dei deprecabili gesti e le giovani vittime. Pare che il 20enne abbia sparato piombini sulle ragazze per puro divertimento. Puro vandalismo. Gli episodi sono avvenuti all’altezza del ponte Tusciano, in via Roma, nei pressi del parcheggio della scuola “Marconi”,

Grazie alle informazioni che le giovani hanno dato ai Carabinieri della Locale Compagnia di Battipaglia, le indagini hanno permesso l’individuazione del responsabile in modo tempestivo. Il giovane è stato posto a perquisizione personale e nell’auto è stata rinvenuta proprio l’arma utilizzata pochi giorni prima. Il soggetto è stato denunciato per il reato di lesioni personali. Ne risponderà davanti al magistrato.